Dall’esperienza EMMETI ecco le nuove pompe di calore DC Inverter Mirai

EMMETI presenta le nuove pompe di calore volte al mercato residenziale Mirai DC Inverter, per la climatizzazione estiva e invernale.

02/ago/2011 12.10.05 GruppoICAT Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

EMMETI presenta le nuove pompe di calore volte al mercato residenziale Mirai DC Inverter, per la climatizzazione estiva e invernale.

La tecnologia “DC Inverter” permette, oltre ad una variazione continua della potenza alle richieste dell’impianto, anche una gestione ottimizzata dei consumi elettrici, elevando le performances del prodotto in modo da garantire il rispetto dei severi criteri previsti in materia di efficienza energetica. I compressori di ultima generazione ed il circuito frigorifero adattato alle ultime tecnologie, permettono infatti Mirai ed all’edificio in cui essa è installata, di rientrare nelle classi energetiche più elevate.

La nuova gamma Mirai si presenta con potenza frigorifera nominale da 6 a 16 kW. A tutti i modelli  sono abbinabili vari accessori tra cui la valvola a 3 vie per la produzione di acqua ad uso sanitario.
La compattezza delle dimensioni e la completezza di funzioni - i componenti dell’impianto termico, quali circolatore, vaso di espansione e strumenti per il controllo della temperatura, sono già integrati all’interno della macchina – ne fanno un  sistema facile da installare: è sufficiente collegare  le tubazioni idrauliche ai terminali idronici.
La facilità d’installazione e la versatilità della macchina che può operare con temperature esterne fino a -20 °C e presenta un ampio range d’impostazione della temperature di mandata dell’acqua (fino a 60 °C), la rendono idonea alle diverse tipologie d’impianto: sistemi radianti (riscaldanti/raffrescanti), unità terminali ad aria (cassette o ventilconvettori), radiatori a bassa temperatura.
Mirai ingloba tutti i vantaggi tipici della realizzazione di un impianto termico con pompe di calore: la possibilità di raffrescare e riscaldare gli ambienti con un'unica unità; maggior affidabilità del prodotto nel tempo;  rispetto dell’ambiente a fronte dell’eliminazione totale delle emissioni dirette di CO2; assenza di oneri per manutenzione ordinaria, realizzazione d’impianti di adduzione del gas, di scarico dei prodotti di combustione e di conseguenza maggior sicurezza.

Infine, essendo la gamma Mirai dedicata al residenziale, la tipologia di alimentazione elettrica ed i consumi ridotti, la rendono compatibile con le normali condizioni di fornitura elettrica previste dal gestore.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl