Implantologia sociale: interventi low cost

20/ago/2011 18.55.09 Sara Borsari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Non si finisce mai di imparare quando si parla di implantologia dentale . E poco importa che ci si concentri sulle tecniche più all’avanguardia e sui mezzi più esclusivi: e come quando si volta un angolo e ci si trova davanti alla propria star del cuore. La sorpresa è pari a quella che si prova a scoprire che esiste l’implantologia sociale.  Si tratta di offrire alle persone che non possono permetterselo, un impianto dentario funzionante e perfetto (non protesi mobile, n.d.r) ad un prezzo che possiamo azzardarci ad etichettare come low cost.

Si tratta di una iniziativa decisamente recente e che pone il consumatore, finalmente, davanti ad una scelta che può intraprendere con discreta facilità. Dandogli modo di rinunciare, specialmente se in giovane età a dentiere  e protesi poco adatte alle proprie esigenze che possono portare a problemi nella dizione, a difficoltà di masticazione, ma soprattutto, e questo è innegabile purtroppo, a delle conseguenze di tipo sociale. Non perché la persona in questione venga allontanata o additata, ma perché sarà lei stessa a “difendersi” psicologicamente in anticipo vergognandosi della situazione.

E non vi è davvero paragone tra un impianto ben fatto, in grado di imitare alla perfezione una dentizione naturale, ed una dentiera che per quanto ben costruita, non sarà mai la stessa cosa. Soprattutto per un paziente che già fa fatica ad accettare di avere bisogno di supporto in quel campo.

Per info: www.studiodentisticolombardo.it

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl