China Sunergy annuncia i risultati finanziari del secondo trimestre 2011

24/ago/2011 13.34.13 Pr NewsWire Aziende Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
China Sunergy annuncia i risultati finanziari del secondo trimestre 2011

NANCHINO, Cina, August 24, 2011/PRNewswire/ --


- Mancato l'obiettivo previsto sulle spedizioni, ma le
prospettive sono brillanti sui mercati emergenti




China Sunergy Co., Ltd. (NASDAQ: CSUN) ("China Sunergy" o "l'Azienda"),
produttore specializzato di celle e moduli solari, ha annunciato oggi i
propri risultati finanziari per il secondo trimestre conclusosi il 30 giugno
2011. I risultati riflettono spedizioni trimestrali inferiori ma evidenziano
margini lordi leggermente superiori in rapporto alle stime più recenti
dell'Azienda.



Principali dati finanziari del secondo trimestre 2011 (1)




- I ricavi totali ammontano a USD 144,0 milioni, con un
aumento del 22,4% sul secondo trimestre del 2010 ma un decremento
progressivo del 13,1% dal primo trimestre 2011.
- Le spedizioni hanno raggiunto un totale di 89,3 MW (87,4 MW dei
quali costituiti da moduli solari) nel secondo trimestre, con una
diminuzione dell'8,9% sul primo trimestre 2011.
- Il prezzo di vendita medio (PVM) dei moduli solari dell'Azienda
è stato pari a USD 1,64 per watt.
- L'utile lordo è sceso a USD 3,7 milioni, con una diminuzione
dell'84,1% sul secondo trimestre 2010 e un decremento del 79,2% sul
primo trimestre 2011.
- Il margine lordo è stato pari al 2,6%. Il margine lordo interno
relativo ai moduli prodotti con le celle interne dell'azienda è stato
pari al 6,1%.
- Le perdite nette sono state pari a USD 16,9 milioni con un
margine netto negativo dell'11,7%.
- La perdita netta per azione è stata pari a USD 0,42, sia base
che diluita, in rapporto a un utile netto per azione pari a USD 0,09,
sia base che diluito, nel primo trimestre del 2011 e a un utile base
netto per azione pari a USD 0,34 e utile diluito per azione pari a USD
0,33 nel secondo trimestre del 2010.
- I flussi di cassa operativi in entrata nel secondo trimestre
ammontano a USD 37,3 milioni. Al 30 giugno 2011 l'Azienda disponeva di
liquidità per un totale di USD 117,4 milioni.




(1) Si precisa che i risultati finanziari del secondo trimestre 2011 non
sono completamente raffrontabili con quelli del secondo trimestre 2010 a
causa dell'acquisizione di due aziende di moduli solari effettuata nel
novembre 2010.



Principali dati tecnologici, operativi e commerciali del secondo
trimestre




- Ampliamento della capacità produttiva: China Sunergy ha
annunciato alla fine di giugno che le proprie controllate China Sunergy
(HK) Co. Ltd. E China Sunergy (Nanjing) Co. Ltd. avrebbero investito RMB
1,8 miliardi (circa USD 282 milioni) in un progetto di ampliamento per
la produzione di celle solari da 1GW a Yangzhou, nella provincia di
Jiangsu; questo stabilimento produrrà celle Quasar ad alta efficienza.
Il primo lotto delle linee di produzione di celle solari da 500 MW
dovrebbe essere commercializzato entro la prima metà del 2012.
- Celle Quasar in produzione: La linea pilota di celle Quasar, una
nuova cella di tipo P prodotta su wafer medi di tipo P ha iniziato la
produzione giornaliera al Centro R&S di China Sunergy a Nanjing
all'inizio di giugno 2011; la produzione ha raggiunto i 3.000 pezzi al
giorno a luglio ed è in rapido aumento. Il tasso di efficienza medio
del lotto più alto ha eguagliato il livello del 18,6% precedentemente
registrato a giugno quando abbiamo incrementato la produzione.
- Ingresso sul mercato indiano: A giugno 2011 China Sunergy ha
stipulato un contratto di fornitura da 13 MW con Visual Percept Solar
Projects Private Limited, un'azienda sviluppatrice di progetti
fotovoltaici fondata per contribuire al piano nazionale indiano per
l'energia solare "National Solar Mission". Visual Percept fa parte del
noto gruppo indiano Enam.




Il signor Stephen Cai, CEO di China Sunergy, ha commentato: "I nostri
risultati del secondo trimestre, sebbene deludenti, hanno segnato un punto
di svolta per China Sunergy che prevede un significativo recupero nel
secondo semestre del 2011. L'Azienda, nel secondo trimestre, si è
concentrata sulla diversificazione oltre l'Europa e su nuovi mercati
geografici, in particolare gli Stati Uniti e l'India, ma i risultati di
questa espansione strategica si rifletteranno sulla nostra performance
finanziaria soltanto nella seconda metà dell'anno. Allo stesso modo,
l'ampliamento e i miglioramenti tecnologici rappresentano un tentativo
mirato di anticipare la futura domanda dei mercati emergenti dell'energia
solare, quali gli Stati Uniti, l'India e la Cina, il nostro mercato
nazionale. Stiamo investendo ora nel nostro futuro a lungo termine."



Risultati finanziari del secondo trimestre 2011 in dettaglio



Totale ricavi e spedizioni



I ricavi del secondo trimestre 2011 ammontano a USD 144,0 milioni, con
una diminuzione del 13,1% sul primo trimestre 2011. I ricavi dalle vendite
dei moduli sono stati pari a USD 142,9 milioni e rappresentano il 99,2% dei
ricavi totali. Le spedizioni nel secondo trimestre sono state pari a 89,3
MW, dei quali 87,4 MW di moduli solari. La diminuzione dei ricavi è dovuta
in parte alla caduta dei prezzi medi di vendita e in parte alla minore
quantità di spedizioni trimestrali. Al 30 giugno 2011 l'Azienda aveva 11,2
MW di spedizioni in transito; queste vendite sono state iscritte a luglio.
Per questa ragione l'Azienda non ha raggiunto l'obiettivo di 100 MW
riportato nella revisione delle stime per le spedizioni per il trimestre.



Utile lordo e margine lordo



L'utile lordo per il secondo trimestre si è attestato su USD 3,7
milioni, registrando una diminuzione progressiva del 79,2%. Il margine lordo
è stato pari al 2,6% per il secondo trimestre 2011, superiore all'1%
riportato nella revisione delle stime, parzialmente a causa della ritardata
consegna degli 11,2 MW sopra citati, che sono stati venduti a un prezzo
medio di USD 1,43. Una serie di fattori a breve termine, tra i quali una
maggiore proporzione di giacenze a costo superiore nelle spedizioni del
secondo trimestre, un aumento dei costi di materiali non basati sul silicio
e una caduta più veloce del previsto del prezzo medio di vendita dei moduli
solari, ha contribuito ad abbassare i livelli di margine.



Prezzo medio di vendita



Il prezzo medio di vendita dei moduli misti durante il secondo trimestre
è stato pari a USD 1,64 per watt, riportando una diminuzione rispetto al
primo trimestre 2011 in cui era di USD 1,74.



Costi



Nel secondo trimestre del 2011, i costi dei wafer misti sono stati pari
a USD 0,79 per watt, con un decremento progressivo del 14,1%. Si prevede che
nel terzo trimestre i prezzi del polisilicio e dei wafer continuino a
diminuire. Nel secondo trimestre 2011, i costi dei materiali non basati sul
silicio per celle e moduli sono stati pari, rispettivamente, a USD 0,27 e
USD 0,32 per watt.



Spese operative, utile/perdita di gestione e utile/perdita netti



Le spese commerciali, generali e amministrative del secondo trimestre
2011 ammontano a USD 13,5 milioni, rispetto agli USD 8,5 milioni del primo
trimestre dello stesso anno. L'aumento è dovuto principalmente
all'incremento su base trimestrale di USD 2,1 milioni di spese commerciali e
di marketing, relative soprattutto allo sviluppo dei nuovi mercati. Inoltre,
l'Azienda ha registrato USD 1,8 milioni di spese per crediti inesigibili
collegate a determinati crediti correnti di dubbia esigibilità.



Le spese di gestione del secondo trimestre 2011 sono state pari a USD
15,1 milioni e rappresentano il 10,5% dei ricavi totali, registrando un
aumento del 54,1% rispetto al primo trimestre 2011, in cui le spese
operative rappresentavano solo il 5,9% dei ricavi totali. Questo aumento è
in linea con il notevole aumento delle spese commerciali, generali e
amministrative.



La perdita di gestione del secondo trimestre 2011 è stata pari a USD
11,3 milioni mentre la perdita netta è pari a USD 16,9 milioni.



Scorte



Le giacenze, alla fine del secondo trimestre 2011, hanno raggiunto USD
98,9 milioni, dei quali USD 7,0 milioni in fondi. I livelli delle scorte
sono diminuiti del 20,3% rispetto al primo trimestre 2011.



Flusso di cassa



L'Azienda ha generato un flusso di cassa operativo in entrata pari a USD
37,3 milioni, ampiamente dovuto alla riduzione del 20,3% delle scorte e alla
diminuzione del 14,3% dei crediti correnti nel trimestre.



Ulteriori informazioni aggiornate successive al secondo trimestre 2011




- Apertura ufficio USA: Il 14 luglio 2011 China Sunergy ha
varato a San Francisco la propria sede statunitense, China Sunergy (US)
Clean Tech Inc. Il sindaco di San Francisco, Edwin M. Lee, il Presidente
di China Sunergy, Tingxiu Lu, e l'Amministratore Delegato di China
Sunergy, Stephen Cai, hanno inaugurato ufficialmente il nuovo ufficio
con una cerimonia d'apertura e un ricevimento tenutisi nello stesso
giorno.
- Nuovo Amministratore Delegato USA: China Sunergy ha nominato
Willis He nuovo amministratore delegato per gli Stati Uniti. Gestirà le
attività statunitensi dal nuovo ufficio di San Francisco. Sarà
responsabile delle assunzioni locali, dell'ottenimento della valutazione
di bancabilità presso gli istituti creditizi americani, della ricerca
di opportunità di sviluppo di progetti e di produzione negli Stati
Uniti e rappresenterà il volto pubblico dell'Azienda in America.
- Esplorazione del mercato indiano: China Sunergy ha fornito ai
mercati indiani 30 MW di moduli solari nei mesi di luglio e agosto.
L'Azienda prevede ulteriori forniture di moduli solari all'India nei
prossimi mesi.
- Finanziamento China Development Bank: Ad agosto 2011 China
Sunergy ha sottoscritto linee creditizie e finanziarie per USD 160
milioni per finanziare la propria crescita. Queste linee di credito, che
comprendono una combinazione di finanziamenti a lungo e a breve termine,
saranno utilizzati nel progetto di ampliamento della capacità
produttiva del settore delle celle e come capitale circolante.
- Costituzione di China Sunergy Luxembourg S.A.: Nel mese di
agosto 2011 l'Azienda ha costituito China Sunergy Luxembourg S.A.
mediante l'acquisizione di una società di comodo per esplorare
potenziali futuri investimenti in progetti legati all'energia solare in
tutta l'Europa.




Contenzioso REC



Dopo un'audizione orale, il 30 giugno 2011 la Corte d'Appello di
Halogaland si è pronunciata a favore di China Sunergy, stabilendo che REC
Wafer non era e non è mai stata una parte del contratto.



Parallelamente alla controversia principale, Sunergy ha ottenuto
un'ordinanza in relazione alla garanzia bancaria da USD 50 milioni emessa in
base al contratto tra China Sunergy e la disciolta REC Sitech AS. La Corte
d'Appello ha deciso che l'ordinanza resterà in vigore fino a quando non
verrà emessa una sentenza relativa alla causa principale. Poiché la corte
si è pronunciata a favore di China Sunergy nella causa principale, non vi
è bisogno di un'ulteriore ordinanza.



REC Wafer ha annunciato che presenterà ricorso avverso la decisione
presa dalla Corte d'Appello.



Previsioni per il terzo trimestre 2011



L'Azienda ritiene che le spedizioni del terzo trimestre si attesteranno
tra i 140 e i 160 MW. L'Azienda prevede per il terzo trimestre 2011 un
margine lordo compreso tra il 4% e il 5%, con un margine interno tra il 6% e
il 7%.



In riferimento all'intero 2011, le previsioni dell'Azienda per il totale
delle spedizioni dei propri moduli solari si aggirano intorno ai 470 - 500
MW.



Conferenza



China Sunergy terrà una teleconferenza sugli utili venerdì 19 agosto
alle ore 8.00, fuso orario della costa orientale degli Stati Uniti (venerdì
19 agosto alle 20.00, fuso orario di Pechino/Hong Kong). La dirigenza
organizzerà una chiamata in conferenza per discutere dei risultati,
dell'andamento e dell'evoluzione prevedibile della gestione dell'Azienda e
per rispondere a eventuali quesiti.



Per partecipare alla conferenza, comporre i seguenti numeri:




Stati Uniti (numero verde): +1.800.320.2978
Internazionale: +1.617.614.4923
Cina: +86.400.881.1629 / +86.400.881.1630
Hong Kong: +852.3002.1672
Singapore: +65.6823.2164



Chiedere la connessione alla "Q2 2011 China Sunergy Co., Ltd Earnings
Conference Call" e fornire il seguente passcode: 1877 3947.



China Sunergy diffonderà anche un webcast audio in diretta della
conferenza. La trasmissione sarà disponibile nella sezione "Investor
Relations" del sito web dell'Azienda, http://www.chinasunergy.com/
[http://www.chinasunergy.com ].



Dopo la conferenza sugli utili, un archivio della chiamata sarà
disponibile chiamando i seguenti numeri:




Stati Uniti (numero verde): +1.888.286.8010
Internazionale: +1.617.801.6888



Il codice di accesso per assistere alla riproduzione è 8191 6273. Anche la
riproduzione telefonica sarà archiviata nella sezione "Investor Relations"
del sito web aziendale per sette giorni a partire dall'annuncio degli utili.



Informazioni su China Sunergy Co., Ltd.



China Sunergy Co., Ltd. è un produttore specializzato di moduli e celle
solari in Cina. China Sunergy produce celle solari da wafer di silicio, che
utilizzano la tecnologia delle celle solari al silicio cristallino per
convertire la luce solare direttamente in elettricità attraverso un
processo conosciuto come effetto fotovoltaico, e assembla celle solari in
moduli solari. China Sunergy vende questi prodotti solari a produttori di
moduli cinesi e all'estero, integratori di sistema e sistemi a energia
solare per l'uso in vari mercati. Per maggiori informazioni, visitare il
sito web aziendale http://www.chinasunergy.com/
[http://www.chinasunergy.com ].




Contatti per investitori e mass media:
China Sunergy Co., Ltd.
Elaine Li
Tel.: +86.25.5276.6696
Elaine.li@chinasunergy.com

Brunswick Group
Hong Kong Hong Kong
Ginny Wilmerding Nina Zhan
Tel.: +852.3512.5000 Tel.: +852.3512.5000
Email: csun@brunswickgroup.com Email: csun@brunswickgroup.com



Affermazione di chiarimento



Il presente annuncio contiene affermazioni di previsione ai sensi del
Private Securities Litigation Reform Act degli USA del 1995. Tutte le altre
affermazioni, diverse da quelle relative a fatti storici, presenti in questo
annuncio, sono affermazioni di previsione. Tali affermazioni di previsione
si basano su attuali aspettative, presupposti, stime e proiezioni sulla
Società e sul settore e comprendono rischi e incertezze noti e non noti,
inclusi tra l'altro: la capacità della Società di raccogliere ulteriore
capitale per finanziare le proprie attività; l'efficacia, la redditività e
la commerciabilità dei propri prodotti; eventuali controversie o altri
procedimenti legali; il rallentamento della crescita economica in Cina e
altrove e il suo impatto sulle operazioni della Società; la domanda e i
prezzi di vendita dei suoi prodotti, il trading futuro delle sue azioni
ordinarie; la capacità della Società di funzionare come società per
azioni; il periodo di tempo per il quale la sua attuale liquidità
consentirà il finanziamento delle operazioni; la capacità della Società
di proteggere le informazioni proprietarie; le condizioni aziendali ed
economiche generali; la volatilità dei risultati operativi e la condizione
finanziaria della Società; la capacità di attirare e trattenere personale
di gestione esperto e qualificato e staff per la ricerca e lo sviluppo; la
futura penuria o disponibilità della fornitura delle materie prime;
l'impatto su costi-competitività come risultato degli accordi a lungo
termine con i fornitori delle materie prime nonché altri rischi riportati
nel dettaglio nelle registrazioni presso la Securities and Exchange
Commission. La Società non si assume alcun obbligo di aggiornare le
affermazioni di previsione per riflettere eventi o circostanze verificatisi
successivamente o per comunicare eventuali variazioni delle aspettative,
salvo quelle richieste dalla legge. Sebbene la Società ritenga che le
aspettative espresse in queste affermazioni di previsione siano ragionevoli,
tuttavia non possono offrire alcuna garanzia che le aspettative stesse si
rivelino corrette. Gli investitori sono dunque avvisati del fatto che i
risultati reali possono differire notevolmente dai risultati previsti.



Le seguenti informazioni finanziarie sono estratte dai rendiconti
finanziari consolidati condensati dei rispettivi periodi.




China Sunergy Co., Ltd.
Informazioni estratte dal conto economico consolidato condensato non
certificato
(in migliaia di USD, ad eccezione dei dati azionari e per azione)

Per i trimestri conclusi al
30 giugno 2011 31 marzo 2011 30 giugno 2010

Vendite a terzi 144.004 159.231 42.060
Vendite a parti correlate 15 6.424 75.553
Totale vendite 144.019 165.655 117.613
Costo del venduto (140,304) (147,886) (94,282)
Utile lordo 3.715 17.769 23.331
Spese operative:
Spese commerciali (5.507) (3.427) (1.069)
Spese generali e amministrative (8.035) (5.099) (3.722)
Spese Ricerca e Sviluppo (1.514) (1.264) (731)
Totale spese operative (15.056) (9.790) (5.522)
Risultato (perdita) della
gestione (11.341) 7.979 17.809
Interessi passivi (3.776) (3.220) (2.142)
Interessi attivi 508 528 339
Netto proventi (spese) diversi (510) 4.670 (1.619)
Variazione fair value derivati (1.870) (5.713) 867
Utile (perdita) al lordo
di imposte (16.989) 4.244 15.254
(Oneri)/Proventi afferenti
imposte sul reddito 72 (743) (1.426)
Risultato netto (perdita) (16.917) 3.501 13.828
Risultato netto (perdita)
per azione
Base (USD 0,42) USD 0,09 USD 0,34
Diluito (USD 0,42) USD 0,09 USD 0,33
Numero medio ponderato
delle azioni in circolazione
Base 40.116.876 40.116.876 40.116.876
Diluito 40.116.876 40.117.760 43.694.111







China Sunergy Co., Ltd
Informazioni estratte dallo stato patrimoniale consolidato condensato non
certificato
(in migliaia di USD, ad eccezione dei dati azionari e per azione)

30 giugno 2011 31 dicembre 2010
Attività
Attività correnti
Liquidità 117.437 106.468
Liquidità immobilizzata 105.981 84.988
Netto crediti correnti 133.877 65.581
Netto crediti diversi 39.980 22.775
Crediti per imposte sul reddito 2.280 -
Netto rimanenze di magazzino 98.908 72.335
Netto anticipi a fornitori 11.793 8.503
Crediti da parti correlate 18.158 42.578
Attività per imposte
anticipate correnti 6.814 3.941
Altre attività - 428
Totale attività correnti 535.228 407.597
Netto immobile, macchinari e impianti 127.868 111.629
Diritti d'uso su terreni e immobili 10.896 11.042
Attività per imposte anticipate 3.118 3.118
Immobilizzazioni immateriali 6.253 7.626
Avviamento 14.806 14.806
Garanzie su liquidità immobilizzata 8.774 18.522
Altre attività a lungo termine 3.181 3.739
Totale attività 710.124 578.079

Passività e patrimonio
Passività correnti
Passività finanziarie a breve 238.134 139.530
Debiti correnti 74.893 51.646
Effetti passivi 57.986 31.634
Ratei passivi e altre
passività correnti 21.637 14.287
Debiti verso parti correlate 2.402 2.463
Debiti per imposte sul reddito - 6.162
Passività per imposte
differite correnti 341 654
Totale passività correnti 395.393 246.376
Debiti per garanzie 8.773 18.522
Debiti per obbligazioni convertibili 44.000 44.000
Indebitamento a lungo termine 30.904 30.199
Rischi di garanzia 11.507 8.631
Altre passività 3.451 3.542
Totale passività 494.028 351.270

Patrimonio:
Azioni ordinarie: USD 0,0001
valore nominale; 267.287.253 azioni
emesse in circolazione al 30 giugno 2011
e al 31 dicembre 2010. 27 27
Riserva sovrapprezzo azioni 185.422 185.475
Utili non distribuiti (perdita) (129) 13.286
Riserve per utili non realizzati 30.776 28.021
Totale patrimonio netto 216.096 226.809
Totale passività e
patrimonio netto 710.124 578.079







Source: China Sunergy Co., Ltd.

.


-------
Profile: My Profile 1
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl