Cambiare casa e andare in affitto

Cambiare casa e andare in affitto.

Luoghi Caltanissetta
Argomenti economia, commercio

07/set/2011 23.15.42 Sara Borsari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Siete arrivati al fatidico momento. Dovete andare a vivere da soli, o con il vostro partner. Non potete più aspettare perché il lavoro vi porta in ogni caso lontano dalle case dei vostri genitori, ma non siete riusciti ancora a mettere da parte i soldi per dare l’anticipo per comprare un appartamento tutto vostro. Per questo siete alla ricerca di una dimora dove andare a vivere per qualche anno, il tempo di pianificare l’acquisto di una nuova casa. Come muoversi per riuscire a trovare un posto che vi soddisfi e che non nasconda qualche difetto che scoprirete soltanto dopo aver firmato il contratto?

Innanzitutto prendetevi il tempo che vi serve per valutare tutte le offerte di questo settore del mercato. La fretta, come si dice, è una cattiva consigliera, e una coppia che gira per appartamenti con l’ansia di chiudere la ricerca in meno tempo possibile può soltanto fare i classici errori dei principianti. Se una casa vi piace, cercate di tornarci in diversi orari della giornata, e magari con qualche amico che ancora non conosce i locali. In questo modo è possibile mettere in risalto aspetti che la prima volta non si sono notati, anche grazie all’occhio fresco dell’ospite che viene con voi. Se avete dei dubbi sul contratto non esitate a fare tutte le domande che vi vengono in mente. Per farvi un’idea dei prezzi sul mercato fate anche una piccola ricerca in internet, cercate quello che vi serve che sia “affitti a Caltanissetta” o “affitti a terni”, e troverete i prezzi medi della zona che vi interessa.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl