Mo?t & Chandon celebra la sua presenza in Cina con "Tribute to the Spirit of 1743"

08/set/2011 12.26.16 Pr NewsWire Aziende Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Moët & Chandon celebra la sua presenza in Cina con "Tribute to the Spirit of 1743"

SHANGHAI, September 6, 2011/PRNewswire/ --


NOT FOR DISTRIBUTION IN FRANCE AND USA

L'Ambasciatrice di Moët & Chandon, Scarlett Johansson,
aggiunge un tocco di glamour alla cena di gala organizzata a Shanghai




Moët & Chandon [http://www.moet.com ], champagne del successo e del
glamour dal 1743, ha organizzato ieri sera a Shanghai la cena di gala
"Tribute to the Spirit of 1743". Svoltosi in presenza di Scarlett Johansson,
celebre musa del brand francese, l'esclusivo evento ha accolto i suoi
prestigiosi ospiti nella terrazza sul tetto dell'hotel Peninsula Shanghai,
di fronte al favoloso panorama del Bund. La cena è stata seguita da un
after-party al Bar Rouge, uno dei club più trendy della città.



Per vedere la multimedia news release clicca qui:



http://multivu.prnewswire.com/mnr/prne/newinternationalcampaign/50542/



Con "Tribute to the Spirit of 1743", Moët & Chandon ha inteso celebrare
la sua lunga tradizione di successo in Cina. L'arrivo nel Paese dello
champagne del successo e del glamour risale infatti al 1843, esattamente un
secolo dopo la fondazione della Maison, nel 1743.



Per celebrare questo appuntamento centenario, Moët & Chandon ha
accompagnato questa cena indimenticabile con un vino raro, il Grand Vintage
1911, champagne centenario offerto ad una schiera di VIP internazionali fra
cui spiccavano Shu Qi, Abhay Deol e Lilico. Vino d'eccellenza, diventato
negli anni un'autentica leggenda, il Grand Vintage 1911 è uno degli
champagne più prestigiosi della Maison Moët & Chandon.



"I 168 anni di Moët & Chandon in Cina, un paese con una storia e una
tradizione eccezionali, sono il risultato dei nostri valori comuni,
saldamente radicati nella tradizione ma creativamente rivolti verso il
futuro" ha commentato Daniel Lalonde, Presidente e CEO di Moët & Chandon.
"Champagne del successo e del glamour dal 1743, Moët & Chandon è
orgoglioso di poter offrire questa magica serata a Shanghai, in presenza
della sua ambasciatrice Scarlett Johansson."



Spirit of 1743 in Cina



La mongolfiera a forma di tappo di champagne di Moët & Chandon,
battezzata Spirit of 1743 in onore dell'anno di fondazione della Maison, è
stata una delle attrazioni del grandioso evento. Lo splendido pallone ha
iniziato una nuova tappa del suo tour mondiale visitando Pechino e la Grande
Muraglia, agli inizi di settembre. Lo straordinario viaggio è poi
proseguito con una tappa a Shanghai, dove la mongolfiera continua a
diffondere il messaggio magico e festoso di Moët & Chandon.



A proposito di Moët & Chandon



Moët & Chandon è lo champagne del successo e del glamour dal 1743.
Nota in tutto il mondo per i suoi successi, i suoi primati e il suo
leggendario spirito innovativo, la Maison celebra i momenti più memorabili
con eleganza, estroversione e sensuale piacere. Da oltre due secoli, la
Maison esalta il talento, il fascino e il carisma con grandeur e
generosità.



Any use in France or in the US may expose its author to legal
proceedings





Source: Moet et Chandon

SERVIZIO STAMPA: Moët & Chandon, Julie Poiraud, Tel.: +33(0)1-58-97-67-58, Cell.: +33(0)6-89-15-56-78, jpoiraud@moet.fr; Agence ELAN, Meighan McFalls, Tel.: +33(0)1-40-89-96-52, Cell.: +33(0)6-14-95-16-06, meighan.mcfalls@agence-elan.com


-------
Profile: My Profile 1
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl