L'offerta dei piccoli prestiti

12/set/2011 10.04.47 Camilla Borsari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Necessiti di una piccola somma in denaro e anche a breve tempo per fare un acquisto pazzo? Allora al caso tuo fanno i piccoli prestiti. Con questo genere di finanziamento si può ottenere da un minimo di 2.500 euro fino a 5000 euro rimborsabili con un piano di ammortamento che varia dai 24 ai 60 mesi con rate mensili oppure RID bancari. Solitamente il tasso che grava sulla rata è fisso. La somma richiesta è erogata tramite bonifico sul conto corrente del richiedente, in alternativa attraverso carta di credito revolving. I requisiti per ottenere questo prestito sono :

  • età tra 18 e 72 anni;

  • è necessario essere lavoratori dipendenti, autonomi oppure pensionati;

  • godere di una buona posizione creditizia ciò significa non avere segnalazioni o protesti a proprio carico;

  • si possono avere altri finanziamenti in corso;

  • la rata è cedibile fino ad un terzo dello stipendio;

  • per quanto riguarda l'anzianità lavorativa minima si parla di 12 mesi per i dipendenti e 24 mesi per i lavoratori autonomi.

Per quanto riguarda la documentazione da presentare:

  • l'ultima busta paga e il modello CUD per i dipendenti;

  • il cedolino della pensione, l' ObisM e il CUD per i pensionati;

  • il modello unico per i lavoratori autonomi;

  • una fotocopia della carta d'identità e del codice fiscale.

Se si desiderano ulteriori informazioni, il web è sempre disponibile sotto la voce piccoli prestiti on line.

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl