Il freddo è alle porte; prepariamoci ad affrontarlo!

Il freddo è alle porte; prepariamoci ad affrontarlo!.

Luoghi Italia
Argomenti abbigliamento, edilizia

26/set/2011 11.38.55 Sara Borsari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Settembre continua a regalare splendide giornate di sole in giro per l’Italia; non si raggiungeranno le temperature elevate fatte segnare nella seconda metà del mese di agosto, ma di certo non si sente più di tanto l’avvicinarsi dell’autunno. Si esce di casa in maglietta, si tengono le finestre aperte e, purtroppo, si continua ad essere bersagliati dalle zanzare!

In una situazione del genere è difficile prepararsi all’arrivo della brutta stagione, ma i più accorti di noi avranno già iniziato a predisporre tutto ciò che è necessario per affrontarla.

Uno dei problemi principali è quello legato al riscaldamento; quando arriva il freddo spesso non avvisa e ci troviamo così a passare dalle camicie ai maglioni nel giro di poche ore.

Sarà retorico ma è innegabile…non ci sono più le mezze stagioni!

Anche in casa bisogna correre ai ripari per non farsi cogliere impreparati; è questo (se non ci avete pensato prima) il momento per fare una revisione alla vostra caldaia, ripulendo la sporcizia accumulatasi dopo l’inverno dello scorso anno e nei lunghi mesi di inutilizzo della bella stagione.

Queste procedure non solo vi metteranno al riparo da guasti improvvisi nel bel mezzo dei mesi più rigidi, ma vi permetteranno anche di risparmiare riducendo i consumi e le emissioni inquinanti.

I più previdenti penseranno anche a soluzioni alternative che permettano di affrancarsi dalla dipendenza da metano, gasolio e dai gas provenienti dalle regioni dell’ex unione sovietica; e allora via all’acquisto di stufe e termocamini, o agli interventi di manutenzione, pulizia e abbellimento dei propri caminetti, anche tramite l’acquisto di rivestimenti camini che uniscono eleganza e praticità.

Perché anche l’occhio, si sa, vuole la sua parte!

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl