Vademecum delle pratiche burocratiche da eseguire per aprire una lavanderie self service

Vademecum delle pratiche burocratiche da eseguire per aprire una lavanderie self service.

Organizzazioni Pulix, Enel
Argomenti commercio, pubblicità, termini tecnici, architettura

27/set/2011 10.01.10 LaundryBox.it Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Lo "Sportello Unico delle Attività Produttive" (SUAP) è l'ufficio adibito alle pratiche necessarie per iniziare una attività commerciale e produttiva. E' fondamentale relazionarsi con questo ufficio venire a conoscenza di tutte le normative vigenti nel comune dove si vuole aprire una o più lavanderie self service.

E' necessario rivolgersi all'Ente che gestisce le fognature e l'acqua presentando una richiesta scritta di autorizzazione allo scarico nella fognatura comunale, poichè le normative e le tempistiche possono variare da provincia a provincia.

"Denuncia di inizio di attività" (DIA): è il documento che deve essere presentato all'Ufficio Tecnico del Comune e successivamente preso in carico da un geometra o un architetto iscritto all'albo. Con la DIA si segnaleranno i lavori che verranno eseguiti, dalla rimozione delle tramezze alla demolizione di muri e pareti.

A seconda del Comune occorre o meno presentare una dichiarazione o un progetto all'Ufficio Pubblicità per la tipologia di impianto pubblicitario (insegna, vetrofania ecc..) che si vorrà installare nella vetrina / ingresso della propria lavanderia self service.

Un locale adibito per l'apertura di una lavanderia self service può essere idoneo o meno, è necessario accertarsi di alcuni particolari tecnici rispondendo a queste domande:

- C’è il contatore del gas?
- C’è il contatore dell'Enel?
- C’è il contatore dell'acqua?
- Il locale è allacciato alla fognatura Comunale?
- Il locale ha delle cantine o dei box al piano sottostante?
- Il locale è dotato di canna fumaria?
...

Per le risposte a queste domande e/o per maggiori informazioni ti invitiamo a visitare la pagina del ns. sito:
http://aprire-una-lavanderia-self-service.laundrybox.it/
Oppure a contattarci telefonicamente al n° 0719194252 o via email scrivendo a: info@laundrybox.it

Vi ricordiamo che Pulix srl può offrire la massima disponibilità e tutta l'esperienza necessaria per l'apertura della tua lavanderia self service, vantando anni di esperienza nel settore. Per le problematiche tecniche e le nostre soluzioni, visitate il sito www.laundrybox.it

Pulix srl
LaundryBox.it Comunicati

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl