Batteries 2011: pi? del 20% delle rinnovabili nelle scorte della Germania

Un rappresentante di Germany Trade & Invest sarà disponibile per presentare le opportunità sul mercato tedesco delle batterie in occasione dell'evento Batteries2011, che si terrà dal 28 al 30 settembre a Cannes.

Persone Andreas Bilfinger T, Jürgen Friedrich, Trade
Luoghi Europa, Repubblica Federale Tedesca, Germania, Berlino, Cannes
Organizzazioni Mincomes
Argomenti economia, commercio, energia, impresa, finanza

28/set/2011 09.13.36 Pr NewsWire Aziende Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Batteries 2011: più del 20% delle rinnovabili nelle scorte della Germania

BERLINO, September 28, 2011/PRNewswire/ --

La quota di energie rinnovabili della Germania nel mix di risorse
energetiche supera il 20 percento ed è in rapida crescita, secondo stime
recenti. La crescita delle fluttuanti scorte energetiche ha generato domanda
per le tecnologie di accumulazione innovative e ha accelerato lo sviluppo,
in Germania, di tecnologie di accumulazione quali batterie e smart grid. Un
rappresentante di Germany Trade & Invest sarà disponibile per presentare le
opportunità sul mercato tedesco delle batterie in occasione dell'evento
Batteries2011, che si terrà dal 28 al 30 settembre a Cannes.



La Germania vanta la maggiore capacità di energia fotovoltaica al
mondo, che non solo continua a crescere, ma rappresenta anche la maggiore
percentuale di capacità eolica installata in Europa. Il prossimo governo
federale prevede che le rinnovabili ammontino al 35 percento del mix di
risorse energetiche tedesco entro il 2020 e all'80 percento entro il 2050
(più dell'80% eolico, il 60% off-shore).



In base a ciò il governo tedesco ha previsto, nell'ambito del proprio
programma energetico, una estesa struttura legale e di ricerca e sviluppo
che faciliti lo sviluppo e la commercializzazione delle tecnologie di
accumulazione energetica per le applicazioni mobili e fisse.



Jürgen Friedrich, Direttore di Germany Trade & Invest, ha dichiarato:
"La Germania ha stabilito i prerequisiti per il rapido sviluppo del settore
dell'accumulazione energetica. La combinazione unica di generazione di
energie rinnovabili, innovazione e implementazione attraverso progetti
dimostrativi fa della Germania un luogo ottimale per le aziende interessate
a fare il proprio ingresso in questo promettente settore".



Uno dei punti centrali dell'attuale 6o Programma di ricerca energetica
del governo tedesco è l'accumulazione, insieme alla tecnologia grid e
all'integrazione delle energie rinnovabili nella catena energetica. In tale
contesto, un'iniziativa di finanziamento congiunta per l'accumulazione
energetica a cui sono stati assegnati 200 milioni di euro per il periodo
2011-2014 ha lanciato a luglio il suo primo invito a presentare proposte.
Investitori stranieri operanti all'interno dell'intera catena del valore
possono trarre beneficio dalle iniziative congiunte di ricerca e sviluppo
con partner internazionali e nazionali, partecipando quindi attivamente
all'innovazione e accumulando importanti esperienze.



Germany Trade & Invest è l'agenzia per la promozione degli investimenti
e il commercio estero della Repubblica Federale Tedesca. Questa
organizzazione assiste le società straniere che desiderano espandere le
proprie attività commerciali sul mercato tedesco e fornisce informazioni
sul commercio con l'estero alle aziende tedesche che desiderano fare il
proprio ingresso sui mercati stranieri.




Contatto per i media:
Andreas Bilfinger
T. +49(0)30-200-099-173
F. +49(0)30-200-099-111
Andreas.Bilfinger@gtai.com




http://www.gtai.com





Source: Germany Trade and Invest

.


-------
Profile: My Profile 1
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl