LEITWIND ALLA CONQUISTA DELL'AMERICA

LEITWIND ALLA CONQUISTA DELL'AMERICA L'azienda specializzata nel settore eolico del Gruppo Leitner (fatturato 2010: 700 milioni) sbarca negli USA, installando a sud di Manhattan una turbina LTW77 da 120 metri, alle spalle della Statua della Libertà.

Persone Anton Seeber
Luoghi Italia, Bologna, New Jersey, New York, Manhattan, Stati Uniti d'America, Bayonne, Vipiteno, provincia di Bolzano
Organizzazioni PRS Consulting Group, Gruppo Leitner, Leitwind
Argomenti economia, impresa, commercio, finanza

28/set/2011 18.00.06 PRS INTERNATIONAL Srl Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

LEITWIND ALLA CONQUISTA DELL’AMERICA

L’azienda specializzata nel settore eolico del Gruppo Leitner (fatturato 2010: 700 milioni) sbarca negli USA, installando a sud di Manhattan una turbina LTW77 da 120 metri, alle spalle della Statua della Libertà. La commessa vale 3 milioni di USD: per Leitwind si avvicina l’obiettivo 2011 del +50% di fatturato.

 

Vipiteno (BZ), 28 Settembre 2011

Leitwind, azienda specializzata nel settore eolico del Gruppo altoatesino Leitner, leader mondiale negli impianti di trasporto a fune (fatturato consolidato 2010: 700 milioni), sbarca negli USA e lo fa alla grande: entro l’anno installerà il suo primo impianto a stelle e strisce a sud di Manhattan, alle spalle della Statua della Libertà, come a simboleggiare un nuovo importante passo in avanti nella direzione di una sempre più auspicata “liberazione” dalle fonti energetiche fossili.

 

La turbina è stata commissionata dal Comune di Bayonne (Stato del New Jersey), e per Leitwind si tratta di una commessa di 3 milioni di dollari; ora l’azienda, che nel 2010 ha fatturato 137 milioni, punta con decisione a un 2011 da +50%.

 

«Nel cuore degli States - annuncia l’amministratore delegato Leitwind Anton Seeber - installeremo un LTW77 da 1,5 MW, alto circa 120 metri, capace di produrre annualmente 3,3 GWh di energia, che andranno ad alimentare l’adiacente depuratore Oak Street Pumping Station. La municipalità di Bayonne potrà così ottenere un risparmio energetico annuo di 175.000 dollari e, contemporaneamente, significativi introiti derivanti dalla vendita di energia in esubero». Un progetto importante, che farà da apripista ad ulteriori impianti targati Leitwind nel New Jersey.

 

L’incarico a Leitwind rientra nell’ambito delle iniziative che lo Stato del New Jersey sta attuando per raggiungere l’ambizioso obiettivo che si è dato in campo energetico: ottenere entro il 2030 il 30% della produzione da fonti rinnovabili. «Il nostro impianto è solo un primo contributo - commenta Seeber, - ma per la nostra azienda sta a significare l’ingresso in un nuovo mercato, e dunque un’ulteriore conferma della qualità del nostro prodotto anche a livello globale. Leitwind è l’unico produttore italiano esistente di classe Megawatt. Grazie alla nostra tecnologia d’eccellenza stiamo riuscendo ad esportare nel mondo il Made in Italy anche in questo settore delle energie rinnovabili».

 

Negli USA il mercato dell’eolico nel 2010 si è attestato sui 7 miliardi di dollari: una cifra destinata a raddoppiare entro il 2015. Anche a livello globale l’eolico sta conoscendo progressioni impressionanti: 215 i Gigawatt già installati nel mondo, di cui 18,4 nel primo semestre del 2011, pari a +15% rispetto al primo semestre 2010. Secondo la WWEA, l’associazione dell’energia eolica mondiale, entro l’anno i Gigawatt impiantati diventeranno 43,9. In tutto, 240,5: un quantitativo in grado di coprire il 3% della domanda planetaria di energia elettrica.

 

«La commessa ricevuta da Leitwind - conclude l’ad - ha un’importante ricaduta positiva sull’intero Gruppo, che proprio di recente sempre negli Stati Uniti, e per la precisione anche nella città di New York, aveva portato a termine i lavori della funivia “Roosevelt Island Tramway”». Grazie anche all’ulteriore espansione in corso negli USA, il Gruppo Leitner prevede dunque di portare il consolidato 2011 a varcare la soglia degli 800 milioni.

 
___________________________________________
PRS Consulting Group
Via San Felice, 98 - 40122 Bologna (Italy)
Tel. +39 051 522440
Fax +39 051 553857
E-mail prs@prs.it
 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl