La posizione di Legacoop FC sull'operazione Carisp Forlì - Imi San Paolo

La posizione di Legacoop FC sull'operazione Carisp Forlì - Imi San PaoloComunicato stampa Legacoop Forlì-Cesena

16/dic/2005 12.07.30 Legacoop Forlì-Cesena Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Comunicato stampa Legacoop Forlì-Cesena

LA POSIZIONE DI LEGACOOP FORLI'-CESENA
SULL'OPERAZIONE CASSA DEI RISPARMI IMI-SAN PAOLO
Legacoop Forlì-Cesena giudica positivamente l’esercizio della opzione
“put” e l’accordo industriale tra Cassa dei Risparmi di Forlì e Imi San
Paolo. L’intervento del presidente, Mauro Pasolini.

(Forlì, 16 dicembre 2005) - Legacoop Forlì-Cesena considera
l’esercizio della opzione “put” da parte della Fondazione Cassa dei
Risparmi di Forlì ed il contestuale accordo industriale con Imi San
Paolo per lo sviluppo della Cassa dei Risparmi di Forlì un evento di
assoluto rilievo positivo per il territorio, l’economia e la società
forlivese e romagnola.

Ci portano ad esprimere questa valutazione una serie numerosa di buone
ragioni, delle quali vogliamo sottolineare le più importanti.

La Fondazione accresce in maniera rilevante il proprio patrimonio ed
eleva la disponibilità di risorse da impiegare sul territorio nei
settori d’intervento nei quali si è già caratterizzata in questi anni
con un’importante azione di sostegno, sussidiarietà ed iniziativa
autonoma, e nel contempo mantiene un ruolo di presidio certo a tutela
dell’insediamento territoriale della Banca.

Si consolida il rapporto con un grande istituto bancario nazionale ed
europeo all’interno della Cassa dei Risparmi di Forlì che mantiene
denominazione, sede ed occupazione immutate rispetto alla situazione
attuale.

Col progetto industriale individuato si creano le condizioni per fare
della Banca il maggior istituto di credito della Romagna, con sede in
Romagna, mediante l’acquisizione di nuovi sportelli.

Dunque si portano a Forlì investimenti, si rilancia una struttura
forlivese sul territorio romagnolo; ci paiono questi i frutti di una
politica lungimirante che dota il nostro territorio di una delle più
importanti fondazioni di origine bancaria del Paese e apre in modo
concreto la possibilità di avere una grande banca insediata a Forlì.

Nella storia del nostro territorio eventi di questa portata sono
avvenuti raramente, abbiamo chiara questa consapevolezza, ed esprimiamo
perciò apprezzamento e sostegno a questa scelta, certi che sarà
possibile ampliare i rapporti di fattiva collaborazione ed allargare
l’area delle opportunità per il comparto produttivo e per l’intera
società forlivese e romagnola.


Il presidente di Legacoop Forlì-Cesena
Mauro Pasolini



Ufficio stampa Legacoop Forlì-Cesena
Sapim soc.coop.
Emilio Gelosi
tel.+39 0543 378240
cell. +39 347 0888128
fax +39 0543 35383
www.legacoopforlicesena.it


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl