imaginary partecipa a Innovation Festival Milano con il workshop ‘La sostenibilità urbana attraverso il Serious Game realizzato per il progetto ASPIS’

13/ott/2011 10.17.40 imaginary srl Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Ottobre 2011 – All’interno di Innovation Festival Milano, iniziativa organizzata da Alintec a Milano e che quest’anno giunge alla sua quinta edizione, imaginary organizza il workshopLa sostenibilità urbana attraverso il Serious Game realizzato per il progetto ASPIS.

Il prossimo 20 ottobre 2011 dalle ore 14:30 alle ore 17:30 presso Educafè del Centro METID del Politecnico di Milano in piazza Leonardo da Vinci 32, studenti di architettura, design, design urbano, design della comunicazione e comunque chiunque sia interessato al tema della sostenibilità urbana sono invitati a partecipare al workshop.

Dopo una breve presentazione dei principi e degli scopi del progetto europeo ASPIS, di cui imaginary è uno dei partner, si darà spazio a una sessione interattiva durante la quale i partecipanti si misureranno con il Serious Game in 3D realizzato da imaginary all’interno del progetto per stimolare cittadini e professionisti a valutare la sostenibilità urbana in modo creativo e coinvolgente.

Per maggiori informazioni sul progetto ASPIS e sul Serious Game: www.aspis-learn.eu, http://youtu.be/lvFf45gEfLU e www.i-maginary.it.

Per confermare la tua partecipazione al workshop è necessario inviare una mail a marketing@i-maginary.it con oggetto 'Workshop ASPIS'.

________

 

ASPIS

ASPIS è un progetto Europeo di 3 anni, iniziato nel 2009 e che si concluderà nel 2012, co-finanziato dal Lifelong Learning Programme. ASPIS coinvolge 7 paesi europei e 9 organizzazioni, incluse università, società di consulenza e progettazione IT (Information Technology), istituti di ricerca e autorità locali, con lo scopo di promuovere la cultura della partecipazione pubblica nella pianificazione e aumentare la consapevolezza dei cittadini e dei professionisti (architetti/urbanisti/studenti) per quanto riguarda la sostenibilità degli spazi pubblici.

Il progetto introduce una metodologia GBL (Game-Based Learning), integrata da altri strumenti formativi basati sulla comunicazione interattiva e su internet. Tale metodologia ha l'obiettivo di incoraggiare un tipo di apprendimento raggiunto attraverso ‘il fare’, ossia attraverso simulazioni, contrattazioni e giochi di ruolo. I prodotti di apprendimento dell'ASPIS sono volti ai professionisti, architetti e urbanisti, così come ai cittadini, e sono realizzati anche per essere introdotti nei curricula delle scuole e delle università, perché possano così rendere l'apprendimento più interessante e pertinente alle situazioni della vita reale. www.aspis-learn.eu

 

imaginary srl

imaginary è un’azienda di Milano specializzata nella realizzazione di soluzioni tecnologiche che permettono di cogliere, trattenere, condividere, ampliare e aggiornare informazioni, conoscenze e competenze in maniera interattiva. Tali applicazioni, studiate a partire dall’approccio metodologico, si basano su simulazioni, giochi e altri approcci innovativi ed efficaci. www.i-maginary.it

Innovation Festival è una manifestazione nell'ambito di un progetto sostenuto dalla Commissione Europea tramite la DG Impresa, che da  cinque anni si svolge a Milano, , come scenario di eventi, workshop, laboratori, talk e performance volto a promuove la cultura dell’innovazione. E’ promossa dalla  Provincia di Milano e organizzata da Alintec  con il patrocinio della Regione Lombardia,Camera di Commercio di Milano e Comune di Milano,

L’evento, tutte le informazioni, le novità e i prossimi appuntamenti sono disponibili on line sul nuovo sito www.innovationfestival.it .

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl