“Macchinetta Amore Mio”, al via la prima campagna pubblicitaria della distribuzione automatica

Milano, 14 ottobre 2011 - Dal 16 ottobre "Macchinetta Amore Mio" sarà il tormentone dei milioni di utilizzatori di distributori automatici.

Persone Roberto Badò, Lucio Pinetti
Luoghi Italia, Milano, Portogallo, Germania, Francia, Spagna
Organizzazioni Italiana, Confcommercio
Argomenti pubblicità, commercio, economia

14/ott/2011 16.41.43 Ameri Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Milano, 14 ottobre 2011 - Dal 16 ottobre “Macchinetta Amore Mio” sarà il tormentone dei milioni di utilizzatori di distributori automatici. Televisione, web, carta stampata, affissioni, ma anche gli stessi bicchieri utilizzati dagli operatori del settore, saranno i mezzi utilizzati per la prima campagna pubblicitaria interamente dedicata al mondo del Vending.

A promuovere questa iniziativa è Confida, l’associazione di categoria che, in seno a Confcommercio, Imprese per l’Italia, rappresenta le aziende Italiane della distribuzione automatica.

Sei gli spot televisivi realizzati, ambientati in contesti d’uso tipici del Vending: ospedali, fabbriche, uffici e luoghi di transito. Protagonista, ovviamente, la “macchinetta”, il distributore automatico. La macchinetta è luogo di ritrovo e appuntamento immancabile per milioni di Italiani che quotidianamente la utilizzano per spezzare il ritmo di una giornata di lavoro, per ritrovare energia e concentrazione, o più semplicemente per scambiare due chiacchiere e un sorriso nella pausa caffè.

Due i claim della campagna: “La nostra qualità è senza sosta” e “Non siamo mai chiusi per ferie”, entrambi distintivi di alcuni tra i principali plus del Vending: continuità, flessibilità e prossimità.

“Abbiamo scelto l’espressione ‘Macchinetta Amore Mio’ per usare lo stesso linguaggio dei nostri consumatori” spiega Lucio Pinetti, presidente di Confida. “Macchinetta è infatti il termine confidenziale con cui il consumatore chiama la vending machine, il distributore automatico. Un vezzeggiativo, la macchinetta, che in realtà contraddistingue uno strumento di alto contenuto tecnologico e dietro al quale si muove un universo di piccole, medie e grandi imprese che della qualità del servizio hanno fatto la loro missione”.

Regista degli spot Roberto Badò e produzione a cura di Cow & Boys. Musica originale, da oggi il “motivo” del vending.

Gli spot andranno in onda per cinque settimane nel formato 15” sui principali canali digitali; a questi si affiancano altri media quali il web, con l’immancabile pagina interattiva su Facebook, affissioni posizionate nelle principali stazioni ferroviarie e inserzioni su “La Freccia”, il periodico a bordo dei treni ad alta velocità.

Innovativo l’utilizzo degli stessi bicchieri presenti all’interno dei distributori automatici come media di supporto alla campagna. Macchinetta amore mio: un tormentone che potrà essere “toccato con mano” a ogni pausa caffè dei prossimi mesi.

 

Per visionare gli spot: http://tinyurl.com/67pk2m5

Scarica la pagina adv: http://tinyurl.com/6a6aepg

 

Con oltre 2 milioni di macchine installate in Italia, una ogni 29 abitanti, il settore fattura oltre 2 miliardi di euro e impiega circa 35.000 addetti. L’Italia è tra i leader nella produzione di distributori automatici e di sistemi di pagamento di cui esporta oltre il 60%. Il dato inerente la produzione annuale di macchine automatiche si attesta infatti intorno ai 425 milioni di euro, di cui oltre 265 milioni riguardano le vendite all’estero (in particolare Francia, Spagna, Portogallo e Germania).

CONFIDA - Associazione Italiana della Distribuzione Automatica – è, a livello nazionale, l’unica associazione di categoria che rappresenta i diversi comparti merceologici dell'intera filiera della Distribuzione Automatica di alimenti e bevande.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl