LOTTA ALLE MALATTIE GENETICHE TELETHON AMPLIA LA SUA RETE SUL TERRITORIO: NASCE IL COORDINAMENTO PROVINCIALE DI MILANO

17/ott/2011 16.26.20 D'I Comunicazione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Da oggi in poi tutti coloro, cittadini, enti pubblici o imprese, che nella provincia di Milano intendono contribuire alla lotta alle malattie genetiche avranno un valido punto di riferimento: il Coordinatore Provinciale Telethon. Il Vice Presidente Omero Toso, ha infatti nominato Francesco Tarantini, Coordinatore Provinciale Telethon di Milano. Si allarga così la rete di volontari che Telethon sta dispiegando dal 2004 sul territorio nazionale con l’obiettivo di promuovere la mission e sviluppare la raccolta fondi provinciale della Fondazione. Salgono quindi a 77 le province coperte dai referenti istituzionali Telethon. Dopo la firma della nomina, il Vice Presidente Telethon Omero Toso ha così espresso la sua soddisfazione “Sono molto contento che Francesco Tarantini sia entrato a far parte della squadra territoriale Telethon, sono convinto che rappresenterà un valido riferimento per gli enti, le associazioni e le aziende che si vorranno schierare al fianco della Fondazione nella dura lotta contro le malattie genetiche”. Francesco Tarantini ha conseguito la laurea magistrale in scienze infermieristiche e ostetriche, è professore a contratto all’Università degli Studi di Milano e coordinatore SITRA alla Fondazione IRCCS Istituto Nazionale dei Tumori. Ha risposto con grande entusiasmo alla campagna di ricerca volontari di Telethon dando la propria disponibilità a ricoprire il ruolo di Coordinatore Provinciale a Milano, con l’obiettivo di promuovere eventi  di divulgazione scientifica e iniziative di raccolta fondi sul territorio per diffondere il messaggio di Telethon.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl