Nail art: le gallery aiutano a far decidere le donne

10/nov/2011 17.44.39 Sara Borsari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Quando si parla di cure estetiche, difficilmente ci si sofferma a pensare che per servizi come la ricostruzione delle unghie, o del make up vi possano essere degli esempi consultabili sul web. Eppure, basterebbe effettuare delle ricerche più mirate per scoprire, in modo facile e veloce, che se non si ha una idea precisa di come si vuole agire sul proprio corpo, sono le stesse aziende erogatrici dei servizi a venire in aiuto con strumenti semplici ma al contempo efficaci: di facile fruizione e di divertente consultazione.

Pensate ad esempio alle nail art gallery: si tratta del mezzo più diretto per invogliare la donna indecisa a sottoporsi ad una ricostruzione e decorazione delle unghie. Inutile prendersi in giro: anche la donna più mascolina è vittima della vanità femminile. Ed una mano ben curata ne è l’esempio più plateale.  A prescindere dalla carriera da loro intrapresa, le donne ci tengono ad avere un aspetto curato, soprattutto per ciò che riguarda le mani, vero biglietto da visita in ogni contesto.

E quale strumento migliore, soprattutto sul web, di un immagine che rappresenti come le mani potranno apparire dopo il trattamento? La pubblicità è l’anima del commercio: e nessuna donna è immune da possibili risultati ottenibili in bellezza. Anche colei che rigetta qualsiasi atteggiamento consumistico. Strass, decorazioni, un buon gel: sono questi gli ingredienti di una mano curata. Se usati nel modo giusto, saranno capaci di far capitolare qualsiasi donna.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl