Cosa fare per cambiare la propria polizza

16/nov/2011 06.38.36 Ale84 Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Molti automobilisti ogni anno allo scadere della propria assicurazione si impegnano nella ricerca di una nuova polizza, possibilmente più conveniente di quella già in loro possesso. È sempre più frequente la ricerca di una conveniente assicurazione auto online: le compagnie che operano online sono infatti solitamente più economiche e in rete non troverete solo assicurazioni auto, ma anche assicurazioni moto economiche e assicurazioni scooter molto convenienti. Prima di iniziare la ricerca, però, è bene informarsi anche sulle modalità di disdetta della polizza, per non farsi trovare impreparati al momento della scadenza davanti a tutte le questioni burocratiche che bisognerà svolgere. Innanzitutto, ricordate che la vostra compagnia ha l’obbligo di recapitare presso la vostra residenza l’attestato di rischio almeno 30 giorni prima della scadenza. È solo con l’attestato di rischio, infatti, che potrete richiedere un nuovo preventivo ad un’altra compagnia. Cosa fare per disdire? Abbiamo due situazioni. La prima situazione riguarda quei contratti senza tacito rinnovo: in questo caso voi non dovrete mandare alcuna comunicazione alla vostra compagnia, semplicemente non dovrete rinnovare il contratto. Se non pagherete il premio, quindi, la polizza sarà da considerarsi disdetta. La seconda situazione, invece, riguarda quei contratti con tacito rinnovo: in questo caso l’automobilista dovrà disdire il contratto mandando una raccomandata (meglio con ricevuta di ritorno) alla propria compagnia assicurativa almeno 15 giorni prima della scadenza. Per una maggiore sicurezza il consiglio è quello di inviarla almeno 30 giorni prima, per evitare qualsiasi tipo di inconveniente. Ricordate però anche un altro elemento importante: se il prezzo della vostra polizza al momento del rinnovo, risulta essere più alto di quanto ci si dovrebbe aspettare tenendo in considerazione gli attuali tassi di inflazione, potete disdirla anche il giorno prima della scadenza. Se pensate di cambiare polizza assicurativa, quindi, non fatevi trovare impreparati: svolgete con cura e attenzione tutto ciò che è necessario fare.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl