Parti sicuro per gli USA

17/nov/2011 07.58.46 Ale84 Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Le assicurazioni online si occupano ormai di tutti i possibili settori. In rete, infatti, non troverete solo assicurazioni moto economiche, ma anche convenientissime offerte di assicurazione viaggi. Oggigiorno, infatti, la maggior parte delle agenzie di viaggio e dei tour operator concordano sulla necessità di assicurare il proprio viaggio, per non correre rischi e viaggiare con più serenità. Se volete risparmiare, però, il consiglio è quello di cercare online l’assicurazione più conveniente. Questo è vero soprattutto per i viaggi verso gli Stati Uniti d’America, meta per la quale le assicurazioni sono solitamente più costose. Perché c’è questa differenza di prezzo? Anche se non si è mai stati negli Stati Uniti, si sa che la sanità americana è privatizzata, quindi più costosa rispetto alla sanità di altri Paesi. La privatizzazione della sanità risale al presidente Nixon e da allora ogni cittadino americano si vede costretto a sottoscrivere una costosa assicurazione sanitaria. Le strutture pubbliche ci sono, ma sono poche e in molti casi non godono di buona fama (con le dovute eccezioni). Le stesse regole valgono anche per i viaggiatori: se volete poter usufruire delle strutture mediche dovete avere l’assicurazione. Le assicurazioni sanitarie viaggi comprendono poi anche le spese per un eventuale rimpatrio e il rimpatrio dagli USA sarà ovviamente molto dispendioso. Ecco perché assicurare il vostro tanto sognato viaggio verso gli USA potrà costarvi più che altri tipi di viaggio. Prima di sottoscrivere una assicurazione leggete poi con grande attenzione ogni clausola: possono esservi, infatti, alcuni problemi o disagi esclusi dalla vostra assicurazione (problemi non considerati gravi, come un “semplice” mal di denti, ma che possono comunque rendere il vostro soggiorno molto spiacevole), oppure possono esservi casi in cui il rimpatrio è rimborsato solo per la persona malata ma senza accompagnatore. Navigando in rete potrete trovare tutte le informazioni necessarie per scegliere la vostra polizza in tutta tranquillità. Se state pensando di intraprendere un viaggio, quindi, non fatevi cogliere impreparato e iniziate ad informarvi.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl