PBCOM porta Dialogo nel buio a Genova per il Chiossone

PBCOM porta Dialogo nel buio a Genova per il Chiossone.

Luoghi Genova, Milano, Liguria
Organizzazioni David Chiossone ONLUS, Chiossone
Argomenti medicina, etica

17/nov/2011 09.18.53 Ufficio Stampa PBCOM Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Arriva a Genova, grazie al David Chiossone ONLUS - Istituto per la riabilitazione delle disabilità visive, “Dialogo nel Buio”, mostra-percorso multisensoriale che si compie in totale assenza di luce, accompagnati da guide non vedenti. Ospitata stabilmente nella sede dell'Istituto dei Ciechi di Milano e già visitata da oltre 400.000 persone, il progetto resterà fino al 1°Luglio 2012, nel centro storico del capoluogo, in una struttura mobile di 260 mq. La grafica esterna della struttura e tutti i materiali di comunicazione sono stati affidati a PBCOM, agenzia di comunicazione leader in Liguria da oltre 30 anni.

“Dialogo nel Buio” è un percorso interattivo di 45 minuti in 5 stanze immerse nella totale oscurità, durante il quale si impara a relazionarsi con lo spazio affidandosi all'udito, al tatto, all'olfatto e al gusto: non una simulazione della cecità, ma piuttosto la riscoperta della realtà attraverso nuove modalità e la valorizzazione degli altri sensi. E questo è proprio il principio ispiratore della grafica basata sul buio/nero, da cui emergono le parole del sentire con gli altri sensi.

Il progetto ha visto la stretta collaborazione dell’Istituto Chiossone con istituzioni locali, importanti aziende e realtà commerciali, tra cui anche PBCOM, che convinta del valore culturale e di sensibilizzazione ha partecipato con le proprie specifiche competenze alla realizzazione di un obiettivo comune per la valorizzazione delle risorse del territorio.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl