Test genetico per la Degenerazione Maculare presso il Centro Oculistico Pascotto

Attraverso un test semplice e del tutto indolore oggi è possibile scoprire se si è predisposti allo sviluppo di questa malattia.

Luoghi Napoli, Campania, Caserta
Argomenti medicina, anatomia, dietetica

25/nov/2011 11.15.09 Alessandra Storti Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Attraverso un test semplice e del tutto indolore oggi è possibile scoprire se si è predisposti allo sviluppo di questa malattia. Il Centro Oculistico Pascotto a Napoli e Caserta è, attualmente, tra le poche strutture in Campania dove è possibile effettuare il test.

Vista offuscata e immagini distorte, difficoltà nella lettura, colori che appaiono poco nitidi e imprecisi. Nei casi più gravi la comparsa di una macchia scura al centro dell’immagine.
Sono alcuni dei sintomi della Degenerazione Maculare, una patologia dell’occhio che si manifesta con l’avanzare dell’età, generalmente dopo i 50 anni.
La macula è una piccola parte della retina che svolge però una funzione importantissima: contribuisce infatti a formare la parte centrale della visione, quella più nitida e dettagliata.
Quando la macula si ammala, pertanto, l’occhio non riesce più a distinguere i particolari delle immagini mentre continua a percepire le parti più periferiche dell’immagine, quelle più sfocate.

Il manifestarsi della malattia è legato a una combinazione di fattori genetici e ambientali.
Tra i fattori ambientali che contribuiscono ad accrescere il rischio che la malattia insorga, figurano:
-    l’esposizione eccessiva alla luce solare
-    il colore chiaro degli occhi
-    il fumo
-    l’obesità
-    l’ipertensione
-    presenza di malattie cardio – vascolari
-    una dieta ricca di grassi
-    il consumo di alcolici

Numerosi studi dimostrano poi l’esistenza di una predisposizione genetica nei confronti di questa patologia. Quando in famiglia esistono casi di Degenerazione Maculare il rischio che un altro membro della famiglia sviluppi la malattia aumenta infatti di 19 volte.
Per verificare la presenza di una predisposizione genetica nei confronti della Degenerazione Maculate esiste oggi un test, semplice e del tutto indolore, che si effettuano su campioni prelevati  prelievo dalla mucosa della bocca.
Quando è utile effettuare il test? E’ consigliabile sottoporsi al test genetico quando in famiglia esistono già dei casi di degenerazione maculare oppure in presenza di altre patologie o abitudini di vita scorrette che possono aumentare il rischio di insorgenza della malattia (età, fumo, consumo eccessivo di alcolici, ipertensione, ecc.).

In Campania è possibile effettuare il test genetico per la Degenerazione Maculare presso alcune strutture all’avanguardia. Tra queste, il Centro Oculistico Pascotto, specializzato in servizi medici e chirurgici per la prevenzione e la cura delle malattie oculari.

Per maggiori informazioni visita www.oculisticapascotto.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl