Il futuro è oggi: il sogno diventa realtà con la nuova Porsche 911.

12/dic/2011 11.25.20 Clara Garcovich Events and Public Relations Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Lo scorso 1 dicembre Centro Porsche Brescia ha presentato nella sua sede di Desenzano del Garda la nuova 911, settima generazione dell’icona Porsche per eccellenza.

E’ stato un evento all’altezza delle aspettative quello che si è svolto giovedì 1 dicembre 2011 al Centro Porsche Brescia di Desenzano del Garda, dove, tra sensazionalismi tecnologici ed un “cast” di auto in esposizione di tutto rispetto, oltre 1000 invitati hanno potuto godere delle emozioni di una serata spettacolare.

Ad accoglierli, all’ingresso della concessionaria, sette auto in esposizione, dalla prima 901 all’ultima 997, per raccontare in un solo colpo d’occhio 48 anni di storia, quelli trascorsi dalla presentazione della prima 911 progettata da Ferdinand Alexander Porsche nel settembre del 1963. Sei di esse appartengono alla collezione privata della famiglia Saottini, mentre la settima, la 901 del 1965, è stata gentilmente messa a disposizione per l’occasione da un fedele cliente nonché grande appassionato della storia di Porsche.

All’interno della concessionaria gli ospiti hanno trovato un’ambientazione high-tech che ha permesso loro di vivere al meglio le varie fasi della serata, in un susseguirsi di sorprese ed emozioni, anche attraverso le riproduzioni di video in alta definizione e le immagini in 3D che scorrevano su videoproiettori e schermi al plasma – forniti da Audio Natali, ormai collaudati collaboratori. Un delizioso catering e il Franciacorta Brut ideato dalla Bersi Serlini per celebrare cinquant’anni di successi della cantina contribuivano a rendere l’ambiente ancora più accogliente, in attesa di poter ammirare il nuovo gioiello di casa Porsche.

Un’attesa ampiamente ripagata quando Beatrice Saottini, Presidente del Gruppo Saottini Auto, e Biagio Capolupo, Direttore di Centro Porsche Brescia, dopo aver giocato con la curiosità dei presenti, descrivendo quel percorso affascinante e coinvolgente che è la storia della 911, hanno infine svelato il nuovo modello: un’auto elegante e sportiva allo stesso tempo, un nuovo punto di arrivo per la concorrenza. Un’icona che racchiude in sé, oggi come ieri, tradizione e innovazione, performance e uso quotidiano, design e funzionalità, mantenendo inalterata la sua identità, quel DNA che la lega imprescindibilmente alle sue origini e la spinge costantemente a confrontarsi con il futuro. Come ricorda il Numero Uno di Porsche, Matthias Müller, ogni qualvolta si presenta un nuovo modello di 911, si è soliti rispolverare una vecchia frase: “La migliore 911 mai esistita”. E anche in questa occasione, nessuna definizione risulta più accurata.

Nuova 911. Perché il futuro è oggi.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl