Comunicato Stampa - La spesa per i regali di Natale? Tra 50 e 150€ per un italiano su tr e

Allegati

20/dic/2011 12.22.51 Western Union Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

Sondaggio di Natale della Western Union

 

La spesa per i regali di Natale? Tra 50 e 150€ per un italiano su tre

 

In tempi di crisi, quasi il 10% ha scelto di non spendere neppure un centesimo per le strenne

 

ROMA, 20 dicembre 2011 �“ Regali di Natale in tempo di crisi: gli italiani sono ora più che mai attenti ai doni giusti da mettere sotto l’albero e quest’anno saranno le strenne di costo medio-basso a giocare un ruolo da protagonista. Lo rivela un sondaggio dell’istituto Numero Blu, commissionato da Western Union, leader globale nei servizi di money transfer. La ricerca è stata condotta nelle ultime due settimane di novembre e Numero Blu ha intervistato telefonicamente 1.000 persone, un campione statistico rappresentativo dell’intera popolazione italiana, per indagare i loro comportamenti di spesa a Natale.

 

Il primo dato emerso è che il 42,3% degli italiani stabilirà un budget di spesa per il Natale e punterà a non superarlo. O almeno così promettono il 75% degli interessati, percentuale che sale all’80.8% se consideriamo solo le donne.

 

Per quanto riguarda le spese per i regali, i Babbo Natale italiani avranno nel loro sacco doni di un costo complessivo che si aggira tra i 50 e 150 euro (35% del campione), meno di 50 euro (15.1%) e tra 150 e 300 euro (25%). Stupisce il dato di quel 9.4% di persone che dichiara di non voler, o poter, spendere neppure un euro per i tradizionali doni.

 

In tempi difficili, il denaro è certamente un dono apprezzato da tanti italiani, tanto che quasi uno su due (il 47.3% degli intervistati) preferirebbe ricevere 100€ in regalo piuttosto che un regalo dal valore di 100€. E in effetti il 72.7% del campione (ma la percentuale sale al 77.3% se consideriamo solo le donne) dichiara di aver già regalato soldi in occasione di ricorrenze come il Natale o i compleanni.

 

“Quest’anno gli italiani saranno sempre più attenti a come spendono i propri soldi, anche per fare i regali di Natale - ha commentato Gabriel Sorbo, direttore regionale di Western Union per Italia, Grecia, Malta e Cipro -. Spedire soldi ai propri cari è un ottimo modo per fargli sentire la nostra vicinanza e supporto, anche quando non possiamo essere fisicamente vicini.  Western Union mette a disposizione un conveniente e affidabile servizio di money transfer per inviare denaro a parenti e amici, sia in Italia che all’estero, anche per le vostre occasioni speciali".

 

***

Western Union Company              

The Western Union Company (NYSE: WU) è l’azienda leader nei servizi di pagamento internazionali. Con i suoi servizi di pagamento a marchio Vigo, Orlandi Valuta, Pago Facil e Western Union Business Solution, Western Union propone ai consumatori e alle aziende modalità rapide, affidabili e convenienti per inviare e ricevere denaro in ogni parte del mondo, oltre ad inviare ordini di pagamento e di acquisto di valuta. I servizi a marchio Western Union, Vigo e Orlandi Valuta, vengono proposti attraverso una rete combinata di circa 485.000 agenzie in 200 paesi. Nel 2010, The Western Union Company ha effettuato 214 milioni di transazioni consumer-to-consumer su scala mondiale - spostando 76 miliardi di dollari di capitale tra consumatori - e 405 milioni di pagamenti commerciali. Per ulteriori informazioni visitare www.westernunion.com

 

Per ulteriori informazioni

Ufficio Stampa Western Union Italia

APCO Worldwide - Francesca De Feo

fdefeo@apcoworldwide.com  

(tel) +39 06 6976661 

(cell) +39 345 620 8282

 




CONFIDENTIALITY

This email may contain material that is confidential, privileged and/or work product for the sole use of the intended recipient. Any review, reliance or distribution by others or forwarding without express permission is strictly prohibited. If you are not the intended recipient, please contact the sender and delete all copies.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl