Air China riadatta la sua pianificazione per Parigi per sostenere la sua presenza internazionale

Air China riadatta la sua pianificazione per Parigi per sostenere la sua presenza internazionale.

Persone Alliance, Thierry Mariani
Luoghi Europa, Cina, Milano, Parigi, Atene, Shanghai, Copenhagen, Pechino, Dusseldorf
Argomenti aeronautica, trasporti, astronautica, politica

28/dic/2011 18.24.11 Pr NewsWire Aziende Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Air China riadatta la sua pianificazione per Parigi per sostenere la sua presenza internazionale

PECHINO, December 28, 2011/PRNewswire/ --

A partire dal 10 marzo 2012, Air China riprenderà i voli di andata e ritorno
Shanghai-Parigi CA833/4 e cambierà il servizio Shanghai-Pechino-Parigi CA933/4 nel
servizio diretto Pechino-Parigi. Su queste rotte saranno utilizzati B777-300ER widebody in
sostituzione degli originali A340.



(Logo: http://photos.prnewswire.com/prnh/20080625/CNW017LOGO )



(Foto: http://photos.prnewswire.com/prnh/20111228/CN27824 )



L'ufficio di Parigi di Air China ha recentemente invitato duecento ospiti del governo
e dei settori aviazione civile, industria, commercio e viaggio, tra cui il Ministro
francese per i Trasporti Thierry Mariani e l'ambasciatore cinese a Parigi Kong Quan e sua
moglie, ad un gran galà che aveva lo scopo di generare pubblicità appropriata per la
ripresa del collegamento diretto fra Shanghai e Parigi e il cambiamento di tipo di aereo
sulla rotta Pechino-Parigi.



Dall'ingresso in Star Alliance, la più grande rete di linee aeree al mondo, nel 2007,
Air China ha rafforzato la sua presenza nel mercato internazionale. La sua ampia rete di
rotte gestisce 1.160 destinazioni in 181 Paesi in tutto il mondo, facilmente
raggiungibili. Ciò che Air China ha fatto rispetto al mercato Pechino-Parigi è solo una
delle mosse che il vettore sta effettuando per rafforzare la sua presenza internazionale.
Nel 2012 Air China punterà ad ampliare ulteriormente la sua presenza nei mercati
internazionali. In Europa, ad esempio, l'inaugurazione dei collegamenti con Düsseldorf,
Atene e Milano nel 2011 sarà seguita da quella dei voli di andata e ritorno
Pechino-Copenaghen nel 2012, che porterà a 13 le destinazioni europee di Air China.
Attualmente, Air China è il maggiore vettore a servire il mercato Cina-Europa.





Source: Air China

Lan Qiang, Air China Limited, +86-10-6146-2391, qianglan@airchina.com


-------
Profile: My Profile 1
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl