Franchising compro oro: Con Mercato Veneto dell’Oro ottime le prospettive per nuovi imprenditori

04/gen/2012 11.29.30 20TaskForceItaly Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Una solida esperienza, quasi ventennale, che il Mercato Veneto dell’Oro ha voluto mettere a disposizione delle persone che intendono avviare una attività imprenditoriale, con basi consolidate, guidata da esperti del settore e affiancata da validi professionisti. Mercato Veneto dell’Oro è una società autorizzata dall’Ufficio Italiano Cambi.

Le radici del Mercato Veneto dell’Oro, azienda che opera nel settore della compravendita di oro e metalli preziosi, affondano in una realtà d’impresa che i suoi soci fondatori hanno avviato nel lontano 1991. Epoca, in cui questa tipologia di attività era ancora assai limitata e si basava su un forte rapporto fiduciario con una ristretta clientela. É nel 2003 che il Mercato Veneto dell’Oro assume la sua attuale denominazione ed apre le sue prime sedi a Padova (dove venne fondata la società) e in altre città dell’Emilia Romagna e del Veneto. Una realtà del mercato di sapore quasi pionieristico, che si é consolidata nel tempo con nuove aperture, sino all’intuito più recente, che ha portato l’azienda a strutturare una rete di franchising compro oro, alla quale si sono aggregati, in poco tempo, ben 14 negozi “affiliati”.
Ad oggi si presenta sul mercato come una delle più lunghe e solide esperienze e con una storia che la rende (quasi) unica, rispetto alle organizzazioni che, dei metalli preziosi, fanno solo attività di trading finanziario, senza l’impegno professionale richiesto da una materia così delicata.
Il successo registrato anche in questo travagliato 2011, che ha visto la società crescere sia come numero di punti vendita, sia come fatturato (si avvia a superare il traguardo dei 15 milioni di euro), con 11 nuovi affiliati, si pone alla base di nuovi ambiziosi programmi di sviluppo. Ed anche in questa fase, la selezione e la formazione del personale operativo, all’interno dell’azienda e presso i negozi affiliati, sarà sempre uno dei valori più significativi della società.

“Selezioniamo con molta cura i nostri partner, per garantire che in tutte le unità territoriali con l’insegna del “Mercato Veneto dell’Oro”, si respirino la stessa serietà, la stessa professionalità e lo stesso impegno che da sempre, costituiscono, insieme con l’onestà, i cardini della missione della nostra azienda.” Questo è ciò che ci confida, con un pizzico di legittimo orgoglio, Fabrizio Zironi, AD della società, aggiungendo: “Anche e soprattutto in un momento difficile per l’economia, come quello attuale, la funzione di un operatore del mercato dei metalli preziosi deve diventare meno commerciale e più di stimolo e di consulenza. Operiamo in modo che il cliente faccia sempre le scelte giuste e che ottenga il massimo dalla vendita dei suoi beni, affinché diventino il controvalore (giusto), per la soddisfazione di nuove necessità che si manifestano nel divenire quotidiano degli individui e delle famiglie, a tutti i livelli. Solo così sarà sempre soddisfatto e parlerà bene di noi.”.

Nei negozi del Mercato Veneto dell’Oro, l’atmosfera è sempre cordiale; gli operatori sono persone serie ed esperte che seguono corsi di aggiornamento in modo continuativo. Sono professionisti sempre informati sulle variazioni di borsa nei valori dei metalli preziosi e adeguano continuamente i listini (di acquisto e di vendita), proposti a clienti.

(Fonte: PubliOne News)

PubliOne srl
Via Costanzo II, n°11 · 47122 Forlì · FC · Italy
Via Airolo, n° 4 · 20159 Milano · MI · Italy
T: +39 0543 798976 · F: +39 0543 751083
www.publione.it · ufficiostampa@publione.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl