CHEP Italia partecipa al programma Lean and Green Sustainable Logistics

30/gen/2012 10.32.04 Sound PR Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

CHEP ITALIA PARTECIPA AL PROGRAMMA

LEAN AND GREEN SUSTAINABLE LOGISTICS

 

 

Milano, 30 gennaio 2012 CHEP Italia, filiale italiana del leader mondiale nelle soluzioni di pooling di pallet e contenitori, partecipa al programma internazionale Lean and Green Sustainable Logistics e si posiziona tra le sei aziende favorite per la vincita del relativo riconoscimento.

 

Il programma Lean and Green Sustainable Logistics, gestito da Connekt, aspira a rendere ancora più sostenibili le attività di logistica grazie a un contributo tangibile e pragmatico da parte degli attori di mercato. Le aziende che partecipano al programma si impegnano infatti a ridurre almeno del 20% le proprie emissioni di CO2 nell'arco di un quinquennio. In Italia, oltre a CHEP, ai primi posti della classifica figurano SCA, TNT, Heinz, Huntsman e IMCD.

 

Luca Rossi, Country General Manager CHEP Italia, sottolinea: “Lo scorso anno CHEP si è aggiudicata il Lean and Green Award 2010 per le sue operazioni di pooling di pallet sul territorio olandese, dove entro il 2012 otterremo una riduzione del 32% nelle emissioni di CO2. Contiamo di replicare questo successo nel programma Lean and Green italiano, raggiungendo il target di sostenibilità prefissato”.

 

Questo premio riconosce le iniziative di sostenibilità condotte da CHEP nel corso degli ultimi anni. Inizialmente CHEP Netherlands si è concentrata sull'ottimizzazione della propria rete di stabilimenti, dislocando le risorse per l'ispezione e la riparazione dei pallet laddove richiesto, il più vicino possibile ai propri clienti. Il secondo gruppo di iniziative ha visto invece l'ottimizzazione del trasporto su gomma. CHEP ha collaborato con i propri clienti per delineare frequenze di raccolta e consegna ideali allo scopo di garantire il massimo carico nei trasporti su camion dei pallet, evitando così gli sprechi associati al trasporto di carichi parziali.

 

Juan José Freijo, CHEP EMEA Sustainability Director, commenta: “Il programma è stato un vero successo in Olanda. Ci ha consentito di dimostrare la natura sostenibile delle nostre attività, ci ha mostrato nuove idee e modalità attraverso le quali possiamo rendere ancora più sostenibile il nostro business e ha ispirato lo sviluppo di una serie di collaborazioni con i nostri fornitori e clienti.”

 

“Intendiamo adottare tali strategie anche sul territorio italiano e in altri Paesi europei. Ora abbiamo un approccio standard e un piano d'azione che prevede iniziative che ci consentiranno di diventare ancora più efficienti, e l'efficienza è la chiave per una logistica sostenibile. Per CHEP, ottenere la certificazione Lean and Green in Europa è un traguardo importante, perché la nostra azienda, dovendo gestire interi pool di pallet sul territorio europeo, può impattare sensibilmente sulla riduzione della CO2.”

 

La politica d'acquisto di risorse lignee adottata da CHEP EMEA richiede che tutto il legno utilizzato nei suoi Centri Servizi provenga da foreste sostenibili. Gli impianti CHEP in Europa hanno ricevuto la certificazione dalla Forest Stewardship Council (FSC) e dal Programme for the Endorsement of Forest Certification (PEFC): prima azienda di pooling nel mondo a ottenere entrambe le certificazioni.

 

Connekt Sustainable Logistics

 

Il programma Sustainable Logistics aspira a contribuire in modo pratico e tangibile a rendere ancora più sostenibili le attività di logistica. Il risparmio sui costi e la riduzione delle emissioni di CO2 trovano una perfetta corrispondenza in questo programma che supporta 250 leader. Questi leader sono aziende operanti nel settore della logistica e impegnate a raggiungere l'obiettivo enunciato dal programma, vale a dire la riduzione del 20% delle proprie emissioni di CO2 entro il 2012. Connekt assiste tali aziende nella definizione e nell'integrazione degli obiettivi di sostenibilità nella gestione delle loro attività di logistica.

www.duurzamelogistiek.nl 

 

CHEP

 

CHEP è il leader globale nelle soluzioni di imballaggio riciclabili, restituibili e gestiti, e serve molte delle più grandi aziende del mondo in settori quali quello dei beni di consumo, dei prodotti ortofrutticoli, delle bevande e del comparto automobilistico. Il servizio di CHEP è sostenibile dal punto di vista ambientale e incrementa l’efficienza dei clienti riducendo al contempo i rischi operativi e i danni ai prodotti. Gli oltre 7.500 dipendenti e i 285 milioni di pallet e contenitori CHEP offrono una copertura imbattibile e un valore eccezionale a supporto degli oltre 500.000 punti di contatto dislocati in 56 Paesi. Il portafoglio clienti di CHEP include aziende e marchi di livello mondiale quali Procter & Gamble, Sysco, Kellogg's, Kraft, Nestlé, Ford e GM. CHEP è parte di Brambles Limited.

www.chep.com

 

 

Per ulteriori informazioni:

 

SOUND PR per CHEP                                   CHEP

Tatiana Varalli                                                   Víctor Collado – Manager, Marketing Communications EMEA

Via Stradivari 7                                                            

20131 Milano                                                              

Tel. +39 02 205695.1                                        Tel. +34 659691864

Fax +39 02 205695.20                                                 

t.varalli@soundpr.it                                            victor.collado@chep.com

 

 

 

Tatiana Varalli

Senior Account Executive

 

**********************
Sound Public Relations
Via A. Stradivari, 7 
20131 Milano
Tel. +39 02 205695.27
Fax +39 02 205695.20

www.soundpr.it

www.prgn.com

www.tipik.eu

Sound PR is exclusive Italian member of the Public Relations Global Network and of the TIPIK European Network 

Copyright © Sound Public Relations Srl All rights reserved. All information contained in this e-mail (including any attachments hereto) is confidential and proprietary to Sound Public Relations Srl ("Sound PR"). If you are not the intended recipient, please notify us immediately by telephone or e-mail and destroy this communication. By reading this e-mail, you are agreeing that you will not copy, disclose or use this e-mail or any of the ideas, concepts or information contained herein without Sound PR’s prior written permission.

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl