La nascita di una nuova lingua: l’Itanglese

Molti termini inglesi stanno entrando a far parte della nostra lingua, sostituendo definitivamente i vocaboli italiani.

06/mar/2012 17.21.47 Epos Traduzioni Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Molti termini inglesi stanno entrando a far parte della nostra lingua, sostituendo definitivamente i vocaboli italiani.

Il fenomeno dell’uso di vocaboli inglesi, sui giornali, in tv, sul web o più semplicemente nel linguaggio parlato, è cresciuto in modo esponenziale negli ultimi anni, e ha fatto si che tali vocaboli siano diventati parte integrante della lingua italiana.

Poi ci sono molti vocaboli inglesi che in realtà in inglese significano altro.

Nonostante molte persone si stiano abituando all’utilizzo di questa nuova lingua, l’Itanglese, i linguisti continuano a sostenere e difendere la traduzione dei vocaboli nella lingua italiana, affinchè non scompaia per sempre: sarebbe assurdo pensare che una delle lingue più amate all’estero non venga più parlata!

Anche Epos ritiene che sia importante difendere la nostra lingua madre, infatti nelle sue traduzioni dall’inglese all’italiano traduce sempre ogni singolo vocabolo per garantire ai suoi clienti una traduzione in italiano al 100%!

Quindi diffidate delle traduzioni fatte per metà, perché un buon traduttore studia accuratamente ogni singolo vocabolo ed è in grado di trovare un sinonimo italiano anche se meno utilizzato dell’inglese.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl