Ecco il trike, una moto a 3 ruote

09/mar/2012 20.42.11 Sara Borsari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

È raro vederli girare per le strade italiane, ma quando capita di trovarne uno di fronte non si riesce a trattenere la sorpresa. Stiamo parlando dei trike, le particolari moto con due ruote al posteriore e una all’anteriore che vanno di moda soprattutto negli USA, ma che sembrano incontrare un crescente - seppur limitato - gradimento anche dalle nostre parti.

Alcuni motociclisti preferiscono passare alle tre ruote per questioni di sicurezza; queste moto hanno maggiore stabilità e guidandole non si incontrano gli stessi problemi di tenuta di strada che possono esserci in sella ad una moto normale. Una considerazione che fa storcere il naso ai “veri centuari”, quelli che considerano la sensazione che si prova nell’effettuare una piega in curva, con l’asfalto a pochi centimetri, come uno dei piaceri principali dello stare in moto.

Tuttavia la scelta di mettersi alla guida di un mezzo di questo tipo non è dovuta solo a ragioni di sicurezza; a bordo di un trike infatti si ha un livello di comfort e una comodità impensabili per qualsiasi altra moto, chopper inclusi.

Dagli anni 80 diverse case hanno messo sul mercato i loro modelli di trike, ma molti motociclisti scelgono di costruirselo in casa, trasformando la loro vecchia moto in un vero e proprio triciclo. Quindi, se anche voi avete subito il fascino di questi mezzi ma non avete fiducia nelle vostre capacità di meccanico, potrete trovare sul mercato ciò che fa al caso vostro; nonostante la scarsa diffusione in Italia esistono infatti alcune concessionarie online che offrono modelli per tutti i gusti e per tutti prezzi, trike usati compresi. Scegliete il modello tra le tante honda o Yamaha usate; il vostro nuovo trike è a portata di mouse!

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl