Spazzatura elettronica: L'ue aumenta l'obiettivo di raccolta per il 2021

15/mar/2012 12.23.19 Pr NewsWire Aziende Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Spazzatura elettronica: L'ue aumenta l'obiettivo di raccolta per il 2021

ZOETERMEER, The Netherlands, March 15, 2012/PRNewswire/ --

Il prossimo obiettivo di raccolta dell'UE per le apparecchiature elettriche dismesse e
lampadine a risparmio energetico (e-waste) è raggiungibile soltanto se i governi sono
disposti ad intraprendere misure supplementari. Nel 2021 tutti i paesi dell'Unione Europea
dovranno raccogliere il 65% del peso medio di apparecchiature elettroniche e lampadine che
verrà venduto annualmente nei tre anni precedenti tale termine. Parte degli e-waste non
è controllabile dai produttori perché è destinato all'esportazione legale o illegale
oppure finisce nella pattumiera.



Questa è la conclusione a cui è giunto un congresso internazionale sull'e-waste che
sta avendo luogo in queste ore ad Amsterdam. La United Nations University presenta oggi i
risultati di una ricerca scientifica che mappa l'origine e la destinazione dei flussi di
e-waste in Olanda. Sulla base di questa ricerca è stato sviluppato un modello unico nel
suo genere che prevede il volume di e-waste verrà accumulato in una nazione. Anche gli
altri paesi europei potranno utilizzare questo modello per valutare la raggiungibilità
degli obiettivi di raccolta dell'UE.



Alcuni esempi di possibili misure governative supplementari in Olanda sono l'obbligo
di rilascio per comunità e negozi, un obbligo di registrazione per raccoglitori e
riciclatori che li costringa a riferire alle autorità che cosa fanno dei loro e-waste e
l'applicazione del principio di riconsegna gratuita nei negozi, in modo che i consumatori
possano riportare in modo semplice e gratuito le piccole apparecchiature elettroniche e le
lampadine a risparmio energetico. Tutti coloro che vogliono esportare in paesi in via di
sviluppo apparecchiature elettriche di seconda mano da riutilizzare dovranno disporre di
una dichiarazione da cui risulti che ciascuna delle apparecchiature funziona ancora.



Informazioni su Wecycle



Wecycle organizza la raccolta e il riciclaggio di apparecchiature elettriche usate e
di lampadine a risparmio energetico rotte (e-waste). Wecycle si propone di raccogliere il
maggior quantitativo possibile di e-waste e a tal fine collabora con comunità, aziende
addette al riciclaggio, negozi, scuole e consumatori. Wecycle si occupa per conto di
produttori e importatori della raccolta responsabile di e-waste, garantisce il riciclaggio
nel rispetto dell'ambiente e riferisce i suoi risultati alle autorità. Per maggiori
informazioni: http://www.wecycle.eu/media-library



Oltre al presente comunicato stampa è possibile scaricare come allegato l'intera
relazione d'indagine (in lingua inglese).



http://www.wecycle.eu



FACTSHEET



Dutch (W)EEE Flows 2010 in kg/inh



[Average POM 2007-2009: 26.8 kg/inh]




Potential WEEE to be collected: 21.0 kg/inh or 349 million kg = 79% POM 2010
7.5 kg = Wecycle + ICT~Milieu = 28% POM 2010
6.6 kg = complementary = 10% POM 2010
2.3 kg = waste bin = 9% POM 2010
4.6 kg = not identified/not-identifiable = 17% POM 2010





Scope WEEE to be collected: 11 - 16.5 kg/inh or 184 - 276 million kg = 42% - 63% POM
2010 EU collection target 2021: 65% POM
Collection 2011 Wecycle + ICT~Milieu = 130 million kg = 30% POM 20



Waste/incineration households: 2.1 kg/inh -> total 35 million kg
Waste/incineration households + B2B: 2.3 kg/inh -> total 38 million kg




EU collection target
present: 4 kg/inh
2018: 45% of average POM previous 3 years
2021: 65% of average POM previous 3 years





Explanation of concepts



POM = Put on the market = the amount or weight of electric appliances and energy
saving lights that has been sold EEE = Electrical & Electronic Equipment = electric
appliances and energy saving lights WEEE = Waste Electrical & Electronic Equipment =
electric appliances and energy saving lights that are thrown away





Source: Wecycle

Nota per la redazione
Per ulteriori informazioni rivolgersi a Ted van Hintum, portavoce di Wecycle, telefono +31-79-7600-641 o +31(0)6-54-25-39-83 oppure tramite e-mail: ted.vanhintum@wecycle.nl


-------
Profile: My Profile 1
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl