Prima iniziativa Cluster di Corporate Social Responsibility per le patologie degenerative retiniche

26/mar/2012 16.23.47 Bmproduzioni Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
L'evento organizzato da Cluster ha messo in evidenza come negli ultimi anni ci sia un preoccupante aumento delle patologie degenerative retiniche, specie negli anziani, con conseguenti problematiche di riabilitazione per gli ammalati, di assistenza per le famiglie e di notevole aggravio dei costi sociali. Il distretto Lions 108-Ia1 di Torino ha deciso di compiere un importante passo per favorire percorsi di aiuto e tutela sociale in favore degli invalidi per queste patologie degenerative, da affiancare alle terapie mediche, creando un’occasione di ascolto e confronto diretto fra questi ultimi e le Pubbliche Autorità competenti in materia al fine di migliorare i servizi ad essi resi.
Storico è l’impegno dei Lions per la tutela della vista: dalla proposta del bastone bianco per ciechi all’attuale sperimentazione di quello elettronico, dalla collaborazione con banche cornee per trapianti alla creazione del libro parlato e di centri di addestramento per cani guida per non vedenti, dalla raccolta di occhiali per disagiati alla sensibilizzazione al diabete ed alla lotta all’arresto della cecità da fiume, fino ai 7.500.000 di interventi gratuiti di cataratta.

Cluster S.r.L. é impegnata nell'organizzazione di congressi ed eventi in ambito medicale e formativo e supporta iniziative ad ampio spettro per le problematiche di riabilitazione degli ammalati.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl