comunicato stampa

Titolo Dolore di Schiena: Alzarsi e Sdraiarsi a Letto Testo Il dolore alla schiena spesso è provocato da movimenti giornalieri e sistematici che, se svolti in maniera, scorretta, possono portare a microtraumi e a dolori lancinanti.

05/apr/2012 15.39.29 Chiara Campi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Titolo
Dolore di Schiena: Alzarsi e Sdraiarsi a Letto



Testo
Il dolore alla schiena spesso è provocato da movimenti giornalieri e sistematici che, se svolti in maniera, scorretta, possono portare a microtraumi e a dolori lancinanti.

Ogni giorno della tua vita compi un innumerevole quantità di azioni che potrebbero essere notevolmente deleterie per la tua colonna vertebrale.

Conoscerle ed imparare ad eseguirle in maniera corretta, ti dirigerà verso la strada per l'addio al tuo dolore di schiena.

Svolgere correttamente le azioni quotidiane a rischio ti darà beneficio per l'intera giornata e anche per la tua vita futura.

La prevenzione, quindi, è la prima reale miglior cura contro il dolore di schiena.

Per esempio alzarsi o sdraiarsi a letto possono essere due di quelle azioni killer.

Come sdraiarsi a letto?

Siedi sul letto con il busto eretto ma non rigido e le gambe fuori dal bordo con i piedi a terra. Poggia l'avambraccio sul materasso e fletti verso di esso il busto (rimanendo su un fianco). Nello stesso tempo cerca di sollevare le gambe e poggiale sul letto. Tieni le gambe flesse per affaticare il meno possibile la schiena. Soltanto quando le gambe sono ormai appoggiate sul letto, poggia anche la parte superiore del corpo, allungandoti e rilassandoti.


Come alzarsi dal letto?

Gira il tuo corpo su un fianco e avvicinati al bordo del letto. Fletti le ginocchia per tenere le gambe raccolte. Mentre mantieni le gambe raccolte, aiutati con le braccia e solleva il busto. Soltanto dopo aver iniziato a sollevare il busto, fai scendere le gambe al di fuori del letto, portando il tuo corpo in posizione seduta. Poggia saldamente i piedi a terra e alzati. Per alzarti fai forza sui muscoli di coscia e glutei (senza forzare sulla schiena); se vuoi puoi aiutarti con le mani che avrai posizionato aperte sul letto vicino al bacino.


Trovi tante altre informazioni gratuite a questo link: http://doloreschiena.net


Keywords
dolore schiena, dolore alla schiena, dolore di schiena, dolore schiena bassa, dolore schiena fianco destro, dolore schiena destra, luca lisi

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl