Corso SIUA di Zooantropologia Diadattica a Bologna il 21 e 22 aprile

L'agriturismo Arcadia di Bologna ospiterà nelle giornate del 21 e 22 aprile prossimi il corso per referente SIUA in Zooantropologia Didattica.

Luoghi Bologna, Arcadia
Argomenti medicina, psicologia, ecologia

06/apr/2012 15.20.44 Mollusco&Balena Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

L’agriturismo Arcadia di Bologna ospiterà nelle giornate del 21 e 22 aprile prossimi il corso per referente SIUA in Zooantropologia Didattica.

Il corso fornisce contenuti stabili e aggiornati sulla materia, sia in ambito teorico sia pratico, ed è finalizzato ad offrire ai partecipanti tutti gli strumenti necessari a realizzare progetti didattici volti allo sviluppo e all’approfondimento della relazione tra uomo e animale.  

La Zooantropologia Didattica aiuta infatti a sviluppare le capacità di apprendimento del singolo individuo, nonché a migliorare le capacità relazionali all’interno di un gruppo; viene assunta all’interno di percorsi formativi soprattutto con i ragazzi per favorire l’integrazione con la classe, aumentare la prosocialità e correggere atteggiamenti asociali in modo ludico e rassicurante.

L’importanza della Zooantropologia Didattica accresce mano a mano che le nuove generazioni subiscono il progressivo allontanamento dalla natura e in particolare dall’animalità; il totale distacco dell’essere umano dall’ambiente naturale, per altro auspicato dai nuovi modelli di urbanizzazione, in realtà provoca nel lungo tempo un malessere che si estende non solo a livello fisico (smog, inquinamento acustico e ambientale con tutte le conseguenze sulla salute) ma anche a livello psicologico.  

L’ausilio della Zooantropologia Didattica all’interno dei processi educativi tradizionali assumerebbe dunque il significato di un tentativo di recuperare il prezioso legame con la natura, così da stimolare le proprietà comportamentali dell’individuo più sane e inclini alla relazione con l’altro.

Dall’osservazione del rapporto tra uomo e animale si è notato infatti che tale rapporto agisce efficacemente sul comportamento umano stimolando l’empatia, l’espressività, la corporeità e la comunicazione non verbale a favore della creatività, dell’atteggiamento di cura e della curiosità esplorativa, qualità fondamentali che se per l’animale costituiscono la sopravvivenza stessa della specie nell’uomo si stanno via via perdendo.  

La SIUA promuove da sempre il recupero, o il mantenimento, del legame tra uomo e animale attraverso molteplici attività: didattiche, come i corsi specifici per referente in Zooantropologia Didattica; terapeutiche, come il corso per referente in Pet Therapy; cinofile, come il corso per addestratore cani e l’ addestramento del cane.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl