16a Conferenza Internazionale Passive House. Hannover 4-5 maggio 2012.

18/apr/2012 14.09.42 Mollusco&Balena Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Punto di riferimento nel panorama internazionale per il settore del risparmio energetico, la 16a Conferenza Internazionale Passive House con la rispettiva Expo quest’anno si terrà nelle giornate del 4 e 5 maggio al Centro Congressi di Hannover in Germania.

Nel corso del vertice si discuteranno temi fondamentali inerenti i nuovi piani di efficienza energetica messi in atto nel campo dell’edilizia, riflettendo sui nuovi modelli di crescita urbanistica in base alle nuove direttive europee e mondiali sull’impiego delle fonti rinnovabili nel settore pubblico e privato.  

Il tema dell’efficienza energetica assume un’importanza determinante se si considera che nel futuro prossimo, ovvero da qui a qualche decennio, le risorse del pianeta non saranno più sufficienti a soddisfare le richieste di energia da parte dei paesi sviluppati così come ora sono imposte; inoltre, se fino a poco tempo fa i paesi in via di sviluppo non avevano gli stessi ritmi e gli stessi consumi dell’Europa e degli Stati Uniti, ora nazioni come Cina, Corea Del Sud, Brasile e India hanno raggiunto e in certi casi superato i livelli di avanzamento delle società occidentali. 

La 16a Conferenza Internazionale Passive House rappresenta dunque un appuntamento decisivo per discutere su quali strategie adottare affinché si possa continuare a vivere in armonia con l’ambiente e rivedere gli standard di sviluppo applicati fin ora dai paesi industrializzati, ottimizzando le risorse in modo tale che siano accessibili a tutti.

Per l’Italia il Ministro dell’Ambiente ha sostenuto, in un recente articolo comparso sul Corriere della Sera, che si faranno grandi passi in questa direzione: “La ricerca e sviluppo è fortemente orientata alla messa a punto di soluzioni innovative, in particolare nel solare, nelle bioenergie e nella geotermia, finalizzate ad aumentare l'efficienza e ridurre i costi. In questi settori l'Italia ha imprese di punta, che hanno già un ruolo rilevante nei mercati internazionali, e che hanno ancora bisogno del supporto di incentivi mirati al rafforzamento dell'innovazione”.

Arredoluce si muove in prima linea sul fronte delle energie rinnovabili e fa del risparmio energetico il core business dell’azienda. Leader nella progettazione di sistemi di illuminazione e nella distribuzione di lampadari moderni firmati dalle più prestigiose griffe del design internazionale, Arredoluce propone un ampio ed esclusivo catalogo on-line di lampade LED raffinate e lampade alogene a basso consumo funzionali per ogni impianto.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl