In cosa consiste il leasing?

27/apr/2012 18.37.02 LeaFin Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Il leasing è un’operazione finanziaria con la quale un istituto finanziario o un intermediatore (concedente o locatore) concede la disponibilità di un bene per un determinato periodo di tempo, ad un altro soggetto, a fronte del pagamento di un canone periodico.
Attraverso questa operazione viene soddisfatta l’esigenza dei privati, delle imprese o dei professionisti per l’acquisizione dei beni necessari allo svolgimento della propria attività.
Questo bene, mobile o immobile, viene concesso, da un soggetto specializzato, per un periodo di tempo prefissato, dietro il pagamento di un canone.
Ecco che si parla di leasing immobiliare e anche di leasing auto, imbarcazioni, arredi, attività dell’impresa stessa.
Tutti beni necessari, ma non solo, a seconda delle possibilità economiche del soggetto che opta per tale soluzione, sia che si tratti di un professionista, di un privato o di un’azienda.
Ecco che la formula del leasing strumentale, che prima era prerogativa della società come cliente, oggi apre le porte al privato e anche al professionista attraverso una formula di leasing personale: si stipula il contratto pagando un anticipo prendendo in affitto il bene; si pagano i canoni mensili per un periodo contrattuale pattuito e alla scadenza si sceglie se riscattare l’oggetto dei propri desideri o meno, acquistandolo oppure restituendolo o sostituendolo, attraverso la sottoscrizione di un nuovo contratto di leasing.

Il tutto avviene allo stesso modo come è possibile fare con il cliente società.
Il meccanismo del leasing si attiva quando un locatario interessato a stipulare e beneficiare del leasing individua un bene strumentale, un’ imbarcazione, un immobile, un mezzo targato, un arredo.
Per quanto riguarda il canone di leasing, esso può essere determinato con estrema flessibilità in funzione delle esigenze dell’utilizzatore: potrà essere fisso o indicizzato, mensile, bimestrale o trimestrale, a rate costanti o studiate su misura in base alle esigenze del conduttore.
Potrà essere impostato con un anticipo di una consistente misura, detto maxi canone iniziale.


Le condizioni economiche stabiliscono che il tasso del contratto di leasing venga ancorato alla quotazione dell’EURIBOR 3 mesi (questo indice è rilevabile dal Sole 24 Ore).


Qualora si verificasse un aumento o una diminuzione del tasso prefissato, verrà effettuato un adeguamento del canone con un addebito o un accredito.
La liquidazione dell’importo relativo all’adeguamento di indicizzazione avverrà in modalità automatica, tramite l’utilizzo del R.I.D. Bancario del contratto senza spese aggiuntive per il cliente stesso.
Il tasso di interesse definito al momento della stipula del contratto resta un tasso di riferimento fisso, per tutta la durata della locazione finanziaria.
Le probabili fluttuazioni dei tassi sui mercati finanziari non avranno alcun effetto  sulla variazione del canone di locazione concordato, risultando un grande vantaggio e una sicurezza dal punto di vista economico.
La durata del contratto di leasing, per essere fiscalmente deducibile, non potrà essere inferiore alla metà del periodo necessario per l’ammortamento fiscale del bene.
Il riscatto può variare da un minimo dell’1% ad un maxi riscatto finale. L’istituto finanziario valuta l’affidabilità del richiedente e “il mercato potenziale” del bene finanziato.

Le documentazioni richieste sono: per le aziende e i professionisti, il codice fiscale e la partita Iva, il certificato di vigenza, i bilanci o la dichiarazione dei redditi degli ultimi esercizi. Per gli investimenti strategici, immobiliari, strumentali ed è invece richiesto un business plan economico finanziario.
La società di leasing auto o di altri beni potrà, in taluni casi, richiedere anche delle garanzie personali, le cosiddette fideiussioni, oltre che la stipula di una polizza assicurativa con vincolo a favore della società di leasing.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl