STAEDTLER PRESENTA IL WORLD KIDS COLOURING DAY, LA QUINTA GIORNATA MONDIALE DEL DISEGNO

STAEDTLER PRESENTA IL WORLD KIDS COLOURING DAY, LA QUINTA GIORNATA MONDIALE DEL DISEGNO.

Persone Sergio Masini, World Kids Colouring Day
Luoghi Italia, Olanda, Australia, Giappone, Canada, Germania, Danimarca, Norvegia, Francia, Spagna, Belgio, Nuova Zelanda, Iran, Malesia, Thailandia, Hong Kong, Norimberga, Singapore, Stati Uniti d'America, Regno Unito
Organizzazioni STAEDTLER Mars GmbH & Co. KG
Argomenti impresa, economia, arte, diritto

02/mag/2012 11.44.51 TML Comunicazione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

STAEDTLER promuove dal 2008 la Giornata Mondiale del Disegno: il 6 maggio di ogni anno è una ricorrenza che lega alla solidarietà i bambini di oltre 20 paesi in tutto il mondo.

 

STAEDTLER, uno dei maggiori produttori mondiali di strumenti per scrivere, colorare e disegnare, promuove per il quinto anno consecutivo il progetto internazionale di solidarietà World Kids Colouring Day, una giornata internazionale dedicata al disegno durante la quale i bambini, attraverso svariate attività creative, sollecitano all’intervento le Organizzazioni che sostengono l’infanzia nei paesi in via di sviluppo. Infatti, se nei paesi avanzati imparare a disegnare e scrivere è cosa ovvia, a 72 milioni di bambini nel mondo è negata persino l’istruzione di base.

 

L’impegno sociale è parte integrante della crescita globale di cui STADTLER è protagonista. Coerente con questa missione, il 6 maggio di ogni anno l’azienda tedesca promuove dal 2008 il progetto internazionale World Kids Colouring Day, la Giornata Mondiale del Disegno, un’iniziativa riservata alle scuole primarie.

 

In Italia, STAEDTLER invia alle classi iscritte al progetto un  kit contenente matite colorate, fogli da disegno e materiale coreografico da utilizzare durante lo svolgimento della Giornata del Disegno, con il suggerimento di allestire una piccola mostra riservata a genitori, parenti e amici per esporre i disegni eseguiti dai piccoli artisti, magari durante la festa di fine anno, al fine di raccogliere offerte da destinare alle organizzazioni che si dedicano all’istruzione e al benessere dei bambini meno fortunati.

 

All’edizione italiana 2012 hanno aderito con entusiasmo numerose classi di Scuole Primarie di ogni regione. Inoltre, la 5a edizione della Giornata Mondiale del Disegno si svolgerà anche in alcune piazze pubbliche e strutture private, grazie al supporto dei commercianti del settore cartoleria, oltre che parallelamente ad eventi culturali e fieristici locali.

 

Come azienda socialmente responsabile, STAEDTLER è da sempre particolarmente sensibile ai bisogni e al benessere dei bambini e sente la responsabilità di garantire un futuro migliore alle generazioni di oggi e di domani. I bambini sono artisti nati fin dalla più tenera età e disegnare e colorare sono espressioni fondamentali per il loro sviluppo emotivo e relazionale. Il linguaggio delle immagini è un’espressione universale, semplice e immediata, che unisce i bambini di tutti i continenti. Non tutti però hanno la possibilità di poter imparare a colorare e disegnare in modo divertente e spensierato, perché alcuni di essi vivono in paesi colpiti da conflitti e miseria, dove l’istruzione scolastica basilare non è ancora un diritto acquisito.

 

“Il nostro impegno e dedizione – afferma Sergio Masini, Amministratore Delegato di STAEDTLER Italia – assumono una grande varietà di forme, che spaziano dall'organizzazione di concorsi internazionali di disegno, alle donazioni a organizzazioni no profit. Inoltre la fondazione STAEDTLER, costituita nel 1997, sponsorizza progetti scientifici e culturali, promuovendo e premiando ogni anno dottorati di studio di particolare valore”. 

 

Al progetto World Kids Colouring Day partecipano contemporaneamente paesi di tutti i continenti; oltre all’Italia, anche Australia, Belgio, Canada, Danimarca, Francia, Germania, Giappone, Gran Bretagna, Hong Kong, Iran, Malesia, Norvegia, Nuova Zelanda, Olanda, Singapore, Sud Corea, Spagna, Stati Uniti e Tailandia.

STAEDTLER Mars GmbH & Co. KG è tra i primi produttori mondiali di strumenti destinati alla scrittura, al disegno, alla pittura e alla scultura. Con sede a Norimberga in Germania, la multinazionale dispone di più di 2500 dipendenti strutturati in 8 stabilimenti produttivi e 24 sussidiarie in tutto il mondo. Fondata nel 1835, è una delle industrie tedesche più antiche e illustri e sfrutta il suo know-how, dato dalla lunga esperienza ma anche da costante ricerca e sviluppo, per realizzare prodotti innovativi di altissima qualità.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl