Ortodonzia nelle Cliniche Vital Dent di Palermo

07/mag/2012 14.19.42 mary360 Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Gli ortodontisti della Clinica Vital Dent di Palermo svelano tutto ciò che c’è da sapere sull’ortodonzia e ortognatodonzia, ovvero quella branca dell'odontostomatologia  che si occupa delle malformazioni dello scheletro maxillofacciale e delle mal posizioni dentarie, nel campo delle estrazioni.

Ciò che ci si domanda frequentemente è se le estrazioni peggiorino l’estetica del viso e del sorriso. I dentisti della Clinica Vital Dent di Palermo sottolineano la complessità delle decisioni che devono essere prese dall’ortodontista in ambito estrattivo. Il dibattito a riguardo iniziò nel 1900 quando, in generale, le estrazioni dentali a scopo ortodontico erano piuttosto rare. L’apice si ebbe negli anni ‘60 ma, negli anni ’90, diminuì ancora fino a raggiungere i livelli iniziali.

Agli inizi del 2000 – spiegano dalla Clinica Vital Dent di Palermo – tornarono in auge gli attacchi ortodontici definiti “auto leganti” che, nella maggior parte dei casi, sono sinonimo di attacchi con “bassa frizione”. Attacchi di questo tipo dovrebbero eliminare il 90% dei casi di estrazioni perché permetterebbero una sorta di cambiamento nello schema di crescita neuro-muscolare del paziente. Gli effetti favorevoli di questi dispositivi innovativi – precisano dalla Vital Dent – vanno dall’espansione delle arcate, al recupero di spazio senza estrazioni, alla ridotta durata delle fasi di allineamento e livellamento, ma non sempre questo è possibile. Infatti bisogna considerare che gli elementi dentari si trovano dentro l’osso corticale mandibolare, una struttura rigida e molto sottile, e, a lungo termine, un’eccessiva vestibolarizzazione, ovvero una riduzione del sostegno osseo, può portare alla comparsa di recessioni gengivali ed ossee.

Quindi – avvisano dalla Clinica Vital Dent di Palermo – è l’ortodontista che deve decidere, caso per caso, se un paziente necessità o meno di estrazioni, prendendo in considerazione molti altri fattori importanti, quali l’affollamento, l’angolazione, l’inclinazione e la dimensione dei denti, il supporto parodontale. Gli ortodontisti della Clinica Vital Dent di Palermo ribadiscono che solo una corretta gestione di questi ultimi permette di eseguire trattamenti che garantiscano una corretta occlusione e il raggiungimento degli obiettivi estetici del sorriso, soprattutto l’assenza di spazio tra la superficie buccale della dentizione e i corrispondenti tessuti molli, quale conseguenza inevitabile di un’estrazione dentale.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl