Centro Commerciale Campo dei Fiori e sport

01/giu/2012 17.10.13 Raffaella Amoroso Ufficio Stampa Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Supermercato, negozi, bar, ristorante, palestra, pista di pattinaggio su ghiaccio (invernale), piscina coperta e un ufficio comunale. Non stiamo descrivendo una città e nemmeno un paesotto di provincia, ma, il Centro Commerciale Campo dei Fiori di Gavirate.

Una realtà che, sin dalla sua nascita, avvenuta nel 2001, ha saputo e voluto sostenere concretamente le attività del territorio che la ospita. Iniziative e associazioni sportive da sempre hanno goduto di un occhio di riguardo da parte del Centro che ne ha promosso e che continua a promuoverne i progetti, la filosofia e gli eventi organizzati.

A iniziare da Giugno Sport una manifestazione nata nell’ormai lontano 1987, patrocinata dalla Regione Lombardia, dalla Provincia di Varese, dal Comune di Gavirate  in collaborazione con la Pro Gavirate. L’evento sportivo si ripete ogni due anni nel mese di giugno. La coinvolgente edizione  del 2004 si svolse proprio sul tetto del Campo dei Fiori dove si allestirono i campi di gara per il calcetto, il basket, la pallavolo ed altre  iniziative rivolte al pubblico proprio grazie alla singolare ubicazione. A disposizione di atleti, sportivi e visitatori il libero accesso ai servizi igienici alla ristorazione e allo shopping.

Risale alla stagione 2007/2008 il supporto della squadra di hockey su ghiaccio Varese Killer Bees, per la quale il Campo dei Fiori è stato main sponsor.

E’ invece ancora in corso l’attività a sostegno dell’Unione Sportiva Gavirate Calcio, squadra nata nel 1921 e che dagli anni Sessanta vanta anche una divisione giovanile.

Stesso discorso per il basket, sostenuto con una sponsorizzazione alla società ‘La Sportiva’, per quanto concerne la divisione maschile, e un’altra piccola squadra di pallacanestro femminile.

Fanno invece ormai parte integrante del Centro la palestra WeFit e la pista di pattinaggio su ghiaccio che viene montata nella piazza principale del Campo dei Fiori durante i mesi invernali.

WeFit è una struttura polifunzionale di 3500 mq composta da due ampie aree fitness, una piscina per il nuoto libero e alcune vasche polifunzionali dedicate ai bambini e ai corsi di idrogym e, per finire, da una zona relax comprensiva di thermarium, idromassaggio, sauna e bagno turco.

All’interno di WeFit ha poi sede GTAL, Gruppo Traversate Acque Libere A.S.D., che organizza una serie di manifestazioni dedicate agli amanti delle traversate in acque libere e il cui scopo principale è trasmettere divertimento e passione verso lo sport che si sta praticando. Oltre l’affinità della disciplina sportiva, il nuoto, l’associazione GTAL condivide con l’ospitante centro WeFit l’obiettivo sociale sportivo di avvicinare il maggior numero di persone all’elemento amico acqua, assicurando insieme all’impegno sportivo, lo svago e sicurezza personale.

GTAL organizza e coordina manifestazioni di nuoto in acque libere: manifestazioni di spirito popolare, che promuovono, oltre lo sport, l’aggregazione sociale, l’amore e rispetto per l’ambiente e la promozione turistica.

Per portare tutti in acqua GTAL ha stretto forti legami di collaborazione con CIP (Comitato Italiano Paralimpico) e FINP (Federazione Italiana Nuoto Paralimpico), enti nazionali per la promozione dello sport tra i disabili. E per ‘allevare’ alla magnifica disciplina le future generazioni di atleti, GTAL invita i bambini, dai 6 ai 13 anni, a tuffarsi, accompagnati da un genitore, in un primo percorso di nuoto in acque libere.

 

 

 

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl