Un successo lungo 10 anni. E oltre.

Centro Porsche Brescia, concessionaria di Saottini Auto S.p.A. con sede a Desenzano del Garda, giovedì 7 giugno festeggia 10 anni di storia e di passione.

Persone Angelo Lancellotti, Biagio Capolupo, Beatrice Saottini, Giacomo Saottini, Bruno Santori
Luoghi Italia, Brescia, Stoccarda, Desenzano
Organizzazioni Porsche Cayenne S Transsyberia, Gruppo Saottini, Saottini Auto S.p.A., Porsche Brescia, Volkswagen, Porsche
Argomenti impresa, economia

07/giu/2012 16.45.56 Clara Garcovich Events and Public Relations Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Centro Porsche Brescia, concessionaria di Saottini Auto S.p.A. con sede a Desenzano del Garda, giovedì 7 giugno festeggia 10 anni di storia e di passione.

Tutto ebbe inizio il 7 giugno 2002, quando circa 1300 invitati inaugurarono la nuova concessionaria del Gruppo Saottini di Via Faustinella 3/7 a Desenzano del Garda con una riuscitissima festa in cui si esibì l’Orchestra Sinfonica “Progetto Omega” diretta dal Maestro Bruno Santori e che si concluse con un sensazionale spettacolo pirotecnico.

Era l’inizio di una nuova sfida, l’ennesima da quel lontano 1951 in cui Giacomo Saottini decise di seguire la scia paterna aprendo una sua attività nel centrale Piazzale Cremona a Brescia, acquisendo i marchi Volkswagen e Porsche e gettando così le basi di quella che sarebbe poi diventata la sede del Gruppo Saottini ed il cuore pulsante dell’intera attività. Spinta dall’entusiasmo di Beatrice Saottini, Presidente di Saottini Auto S.p.A., approdata nel Gruppo Saottini nel 1986 e Consigliere Delegato dal 2003, e di Biagio Capolupo, Direttore di Centro Porsche Brescia dal 2004, la sfida della nuova e prestigiosa sede, che conta una superfice di 7000 mq tra esposizioni e aree tecniche, diventa presto un successo e culmina in questo anniversario che racconta della continua ricerca dell’eccellenza, racchiudendo in sé un impegno costante ed un continuo sforzo di miglioramento.

Ma Centro Porsche Brescia non è solo una semplice concessionaria di automobili, seppure di unico ed incontrovertibile prestigio. E’ anche un luogo di aggregazione, in cui poter condividere esperienze ed emozioni ed in cui ritrovarsi per serate culturali inerenti la musica, i libri, il teatro, l’arte. E’ uno specchio attento di sostegno alle iniziative del proprio territorio ed è costantemente impegnato nel rappresentare e tramandare la Storia del mondo dell’auto, soprattutto quella di Porsche. Lo fa in particolare sostenendo e partecipando alle più importanti corse di regolarità classica per auto storiche con le auto della Collezione Privata della Famiglia Saottini e con l’equipaggio composto da Biagio Capolupo – Beatrice Saottini. E lo ha fatto in passato partecipando ai campionati Motorsport e, nel 2007, al Transsyberian Rally con Biagio Capolupo e Angelo Lancellotti a bordo di una Porsche Cayenne S Transsyberia. Ma è anche il prestigio riconosciutogli dalla Casa Madre di Stoccarda quando, nel 2009, l’ha designato Exclusive Flagship Dealer, prima concessionaria in Italia ad avere l’onore di rappresentare il progetto Exclusive di Porsche AG, che si propone di portare ai massimi livelli la filosofia Porsche della personalizzazione dell’auto per esaltare il concetto che il vero lusso sta in una identità ben definita e distinguibile.

Storie di ieri e di oggi che si intrecciano e si fondono in quello che, sotto ogni punto di vista, si può tradurre sempre e comunque nell’esigenza e nell’obiettivo di diffondere concetti ed esempi di esclusività ed eccellenza che rendono Centro Porsche Brescia leader nel suo segmento, forte di un importante passato alle spalle ma con lo sguardo costantemente rivolto al futuro.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl