I termini da conoscere per fare trading con le opzioni binarie

I termini da conoscere per fare trading con le opzioni binarie .

13/giu/2012 14.47.46 seo palermo Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

La negoziazione in opzioni binarie è uno dei modi più semplici per poter investire denaro e guadagnare dei buoni profitti senza correre dei rischi elevati. Nel trading in opzioni binarie, si sa sempre quali sono i rischi e in che direzione il proprio investimento sta andando. Sicuramente quando si cercano informazioni sul mercato delle opzioni binarie si può incappare in tutta una serie di termini e di informazioni che si potrebbe non aver mai sentito prima.

La maggior parte dei termini utilizzati nella negoziazione in opzioni binarie sono facili da capire, ma non per questo non significa che un trader novizio deve abituarsi a sentirli e ad “averci a che fare” tutti i giorni.

Tra i termini più importanti possiamo vedere la stessa parola "binario", che indica il particolare tipo di trading che si può fare e che permette di scegliere solo tra due possibilità, una in salita e una in discesa.

Altri due due termini da conoscere sono "call" e "put". Il primo è relativo alle opzioni che si acquistano quando ci si aspetta che i prezzi di un asset saliranno, mentre con il secondo ci si riferisce al fatto che i prezzi di un asset scenderanno. Queste due varianti sono le due principali opzioni che si possono negoziare. L'acquisto di una opzioni binarie call e put si fa ad un determinato prezzo di mercato, che è il prezzo attuale.

Altri due termini fondamentali sono “touch” e “don't touch”, che indicano altre due varianti di opzioni. Con la prima si guadagna se il prezzo tocca un certo valore obiettivo e se lo fa entro la scadenza, mentre con la seconda si guadagna se il prezzo non tocca, entro la scadenza, il valore obiettivo.

Un'altra tipologia di opzione binarie è la “range”, con la quale si può guadagnare se, entro la scadenza, il prezzo rimarrà all'interno di un settore ben definito di prezzi.

Gli ultimi due termini che è necessario conoscere sono “in the money” e “out of the money”. Il primo indica semplicemente quando un'opzione binaria ci fa guadagnare denaro, mentre il secondo indica quando da un'opzione binaria perdiamo denaro, perché non abbiamo previsto correttamente la direzione del prezzo.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl