I governi devono intervenire a Rio per un futuro energetico sostenibile

I governi devono intervenire a Rio per un futuro energetico sostenibile.

Persone Peter Sennekamp, June
Luoghi Bruxelles, Rio de Janeiro
Organizzazioni European Wind Energy Association, ONU, UNIDO
Argomenti politica, energia, ecologia

14/giu/2012 15.45.43 Pr NewsWire Aziende Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
I governi devono intervenire a Rio per un futuro energetico sostenibile

BRUXELLES, June 14, 2012/PRNewswire/ --

Le Nazioni Unite sostengono la Giornata Mondiale del Vento del 15 giugno



Venerdì 15 giugno è la Giornata Mondiale del Vento. Migliaia di persone scopriranno
il potere dell'energia eolica in occasione di oltre 200 eventi in almeno 40 Paesi di tutto
il mondo. La Giornata Mondiale del Vento intende esercitare pressione sui leader mondiali
che parteciperanno la settimana prossima alla conferenza Rio + 20 affinché si impegnino a
raddoppiare la quota di energie rinnovabili entro il 2030.



Oggi, l'energia eolica viene utilizzata in oltre 75 Paesi, con 21 Paesi che superano i
1000 MW installati. Ciò si traduce in più di 250 GW di capacità installata globalmente
che rappresenta oltre 30 volte la potenza installata 15 anni fa, quando venne firmato il
protocollo di Kyoto nel 1997.



Le previsioni settoriali indicano che, con il giusto sostegno da parte della politica,
l'energia eolica raddoppierà la sua capacità entro il 2015, e ancora entro la fine di
questo decennio, generando così il 9% - 12% dell'energia elettrica mondiale. Ciò
consentirà di risparmiare fino a 1,5 miliardi di tonnellate di emissioni di CO2 all'anno
e miliardi di litri di preziosa acqua pulita, contribuendo alla sicurezza energetica e
alla stabilità dei prezzi in tutto il mondo. Tuttavia, affinché l'energia eolica e altre
fonti rinnovabili dispieghino il pieno potenziale, sarà strettamente necessario
l'intervento della politica.



Quando i leader del mondo si riuniranno a Rio la settimana prossima, avranno
l'opportunità di stabilire un nuovo corso verso un futuro energetico più sostenibile.
L'iniziativa promossa dal Segretario Generale dell'ONU Ban Ki-moon, Energia sostenibile
per tutti [http://www.sustainableenergyforall.org ], fa appello per un accesso universale
all'energia e un raddoppiamento dell'efficienza energetica e della quota di energia
rinnovabile entro il 2030.



Come dichiarato da Kandeh K. Yumkella, Direttore Generale dell'Organizzazione delle
Nazioni Unite per lo Sviluppo Industriale (UNIDO) e leader dell'iniziativa incoraggiata
dal Segretario Generale: "Dobbiamo raddoppiare la quota di energia rinnovabile nel mix
energetico globale entro il 2030. Questo obiettivo può essere raggiunto con il contributo
significativo dell'energia eolica, sia con impianti collegati alla rete sia con quelli
decentralizzati di piccole dimensioni. La Giornata Mondiale del Vento del 15 giugno svolge
un ruolo centrale poiché contribuisce all'iniziativa del Segretario Generale delle
Nazioni Unite 'Energia sostenibile per tutti', stimolando il supporto tanto necessario per
il settore eolico da parte dei leader politici di tutto il mondo".



Continue reading the press release:



http://www.ewea.org/fileadmin/ewea_documents/documents/press_releases/Green_Growth_translations/GWD_Press_Release_June_2012_Italian.pdf





Source: EWEA European Wind Energy Association

Peter Sennekamp, EWEA Peter.Sennekamp@ewea.org Tel: +32-2-213-18-33


-------
Profile: My Profile 1
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl