Motorino si o no?

24/giu/2012 19.43.33 Sara Borsari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Non sempre – e spesso con legittime motivazioni – i genitori accontentano le richieste dei propri figli. C'è ad esempio una cosa che quasi tutti i ragazzi di una certa età provano ad ottenere in regalo, con alterne fortune: si tratta del motorino. Non è solo il bisogno di spostarsi più liberamente per la città e poter così seguire le varie attività che arricchiscono il tempo libero di un adolescente: c'è anche un altro motivo e per capirlo basta tornare indietro a quando eravamo più piccoli.

Chi non ha avuto la fortuna di essere accontentato nella propria richiesta sa che, alla delusione per il mancato regalo, si sommava il dispiacere legato alla vista dei ragazzi più fortunati. Quando arrivavano in sella alla loro moto sembravano dei veri centauri e, cosa assai dolorosa, le ragazze non avevano occhi che per loro! Aspettavano il loro arrivo davanti alla scuola, solitamente preceduto da un rombo che alle loro orecchie era paragonabile a quello di una Harley.

Erano coscienti dell'attenzione che gli veniva riservata: gli ultimi metri di tragitto prima di parcheggiare erano un vero e proprio ingresso in scena, arricchito da qualche “sgasata” che aveva il solo compito di attirare l'attenzione di quei pochi che ancora non avessero notato il loro arrivo.

Per un genitore che ha subito queste esperienze sarà più difficile rispondere negativamente alla richiesta del proprio figlio: se infatti non ci sono motivazioni economiche l'acquisto è quasi garantito. É vero che le spese non si esauriscono con l'acquisto della moto, ma non sarà l'assicurazione per lo scooter a mandare sul lastrico la famiglia! Peraltro cercando su google le parole “assicurazioni online internet” si possono trovare numerose offerte vantaggiose ed economiche. Nessuna scusa insomma: il motorino non tarderà ad arrivare!

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl