MO.OM Hotel alla scoperta dell'arte della plastica

02/ago/2012 17.13.09 MO.OM Hotel Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

La plastica diventa arte: a Castiglione Olona, in provincia di Varese, ha sede il Map (Museo arte plastica), nato a partire dall’esperienza di Polimero Arte, il laboratorio creativo della Mazzucchelli Celluloide.

Il museo raccoglie opere di nomi noti come Enrico Baj e Marcello Morandini e di altri artisti, italiani e stranieri, che nella plastica hanno trovato l’equivalente del marmo o del vetro per plasmare le loro creazioni.

Unico nel suo genere, il Map attira turisti da tutta Italia e anche dal resto d’Europa. E molti di loro fanno tappa al MO.OM, il design hotel e motel di Olgiate Olona, in provincia di Varese ma a pochi minuti d’auto da Milano e dai panorami mozzafiato del lago Maggiore e del lago di Como.

Convinta della necessità di promuovere e valorizzare il proprio territorio d’appartenenza sotto tutti i punti di vista, da quello naturalistico a quello storico passando ovviamente per quello culturale e artistico, la direzione di MO.OM indica ai propri ospiti le mete di maggior interesse della zona intorno all’albergo.

E Castiglione Olona, conosciuta come “l’isola di Toscana in Lombardia”, rientra certamente nelle tappe imperdibili.

“Oltre alle comodità delle suite e dell’area fitness e alle golosità che mettiamo a disposizione presso il ristorante e il bar, vogliamo offrire ai clienti una serie di stimoli interessanti dal punto di vista artistico ed esperienziale �“ sottolineano da MO.OM �“ Per questo abbiamo addirittura creato una galleria d’arte interna che accoglie i visitatori non appena mettono piede nella hall”.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl