ATR Group, certificazione settore aeronautico

ATR Group, certificazione settore aeronauticoComunicato stampa ATR Group è sinonimo di affidabilità e qualità nel settore aerospaziale L'azienda abruzzese ha raggiunto il traguardo della certificazione EN 9100:2003, lo standard di qualità per i fornitori del mercato aeronautico Colonnella (TE), 28 aprile 2006 - Il cammino di ATR Group verso la qualità e il miglioramento continuo ha raggiunto un'altra tappa importante: il conseguimento della certificazione secondo lo standard internazionale EN 9100:2003 che definisce i requisiti del Sistema di Gestione Qualità specifici per il settore aerospaziale.

28/apr/2006 14.44.00 M&CM Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Comunicato stampa

 

ATR Group è sinonimo di affidabilità e qualità

nel settore aerospaziale

 

L’azienda abruzzese ha raggiunto il traguardo della certificazione EN 9100:2003, lo standard di qualità per i fornitori del mercato aeronautico

 

 

Colonnella (TE), 28 aprile 2006 - Il cammino di ATR Group verso la qualità e il miglioramento continuo ha raggiunto un’altra tappa importante: il conseguimento della certificazione secondo lo standard internazionale EN 9100:2003 che definisce i requisiti del Sistema di Gestione Qualità specifici per il settore aerospaziale. L’azienda - attiva nella progettazione, prototipazione e realizzazione di parti strutturali e componentistica in materiali compositi avanzati in fibra di carbonio - ha ottenuto il riconoscimento in seguito all’esito positivo delle verifiche di DNV (Det Norske Veritas), ente internazionale leader nella certificazione.

 

Il certificato è stato consegnato oggi da Giovanni David, Aerospace Industry Manager DNV, all’Ing. Umberto Pierantozzi, fondatore e Amministratore Unico di ATR Group, in occasione dell’inaugurazione della nuova sede dell’azienda a Tolosa, città riconosciuta a livello internazionale come il fulcro delle attività per il settore aeronautico.

 

La certificazione rafforza l’affidabilità e la credibilità di ATR Group in un mercato estremamente competitivo e caratterizzato da elevati standard di qualità. Lo standard EN 9100:2003, infatti, fornisce gli strumenti per un’efficace gestione dei rischi in una logica di miglioramento continuo e di trasparenza nei confronti di tutti gli stakeholder.

 

Le aziende del gruppo coinvolte nella certificazione EN 9100:2003 sono: ATR Composites S.p.a. e ATR Tools S.p.a.. In particolare, per ATR Composites, DNV ha verificato la conformità alla norma dei processi di progettazione, sviluppo, produzione ed assistenza post-vendita di manufatti in materiali compositi avanzati, attraverso polimerizzazione/incollaggio e filament winding, per i settori: aeronautico e aerospaziale, automobilistico, motociclistico, ciclistico, competizioni sportive, arredo e componentistica. Per ATR Tools sono state certificate le attività di progettazione, sviluppo, produzione ed assistenza post-vendita di stampi e  attrezzature in metallo ed in fibra di carbonio, destinati alla lavorazione di materiali compositi avanzati.

 

Giovanni David ha sottolineato come la EN 9100:2003 si stia diffondendo sempre più rapidamente e sia ormai diventata una sorta di pre-requisito di fatto per i fornitori e i sub-fornitori del mercato aeronautico. I maggiori costruttori di velivoli, infatti, si stanno orientando verso l’inserimento di questo tipo di certificazione tra i vincoli contrattuali. “L’iter di certificazione di ATR si è svolto all’insegna della massima collaborazione da parte di tutte le componenti aziendali coinvolte e i risultati delle verifiche hanno evidenziato livelli particolarmente elevati di qualità di tutti i processi, dimostrando una continua tensione verso l’eccellenza”.

 

La norma EN 9100:2003

Così come è avvenuto per il settore dell’industria automobilistica, anche per quello aerospaziale si è resa necessaria l’elaborazione di una norma che, rifacendosi ai principi della ormai consolidata famiglia ISO 9001:2000,  rispondesse maggiormente alle esigenze specifiche del settore con una serie di requisiti aggiuntivi connessi alla “aeronavigabilità” dei componenti. La norma EN 9100:2003 è nata infatti per integrare la più generica ISO 9001:2000, per cui le organizzazioni che ottengono questo riconoscimento risultano certificate anche secondo quest’ultima.

Lo schema della EN 9100:2003 punta in particolare a tenere sotto controllo aspetti relativi alla sicurezza e affidabilità della produzione dei beni e dei servizi per il settore aerospaziale e della difesa. I requisiti aggiuntivi prevedono infatti un sistema di qualità più severo, strettamente legato alla configurazione delle parti del velivolo. Tutti i componenti devono essere identificati e tracciati: esistono, inoltre, procedure apposite per la rilevazione di oggetti che possono essere lasciati inavvertitamente all’interno del motore/velivolo dal personale durante le varie fasi di lavorazione.

 

La famiglia EN 9100 comprende una pluralità di norme che spaziano dalla definizione dei requisiti di sistema e di validazione del ciclo produttivo e del prodotto alle corrette modalità di gestione delle “non conformità”, dalla gestione delle caratteristiche chiave dei prodotti e dei progetti, sino alla gestione dei rischi connessi al conseguimento degli obiettivi di produzione e di prodotto.

Nell’implementazione dei Sistemi di Gestione basati sulla norma EN 9100, il Risk Management ha infatti un peso rilevante: lo schema di certificazione mira in particolar modo a ridurre la probabilità che si possano verificare anomalie non solo in produzione ma anche attraverso gli altri processi aziendali.

 

Det Norske Veritas è una fondazione internazionale indipendente con sede a Oslo. Dal 1864 opera per la “salvaguardia della vita, della proprietà e dell’ambiente”, mettendo a disposizione dei clienti la propria esperienza e le proprie competenze nella gestione dei rischi nei più diversi settori di attività. Presente in 100 Paesi con 300 sedi e 6.100 dipendenti, DNV è uno dei principali organismi di certificazione a livello mondiale: con oltre 65.000 certificazioni e un fatturato che nel 2005 è stato pari a 835 milioni di Euro. DNV opera in Italia dal 1962 ed è presente su tutto il territorio nazionale con 10 sedi operative e oltre 200 dipendenti. DNV è leader nel mercato italiano della certificazione con oltre 16.000 certificazioni rilasciate: è al primo posto nella certificazione sia dei Sistemi di Gestione Qualità (ISO 9000) con un market share del 17% sia dei Sistemi di Gestione Ambientale (ISO 14000) con il 25% del mercato. I ricavi totali nel 2005 hanno raggiunto i 36 milioni di euro, di cui il 4%, come ogni anno, è stato investito nella formazione delle risorse umane. Per maggiori informazioni: www.dnv.it

 

Contatti DNV

Camilla Campora -  Tel. 039-6899905 - e-mail: camilla.campora@dnv.com              

Federica Beretta - M&CM S.r.l. - Tel. 02-68821623 - e-mail: f.beretta@mecm.it

Contatti ATR Group

Francesca Cossato - Tel. 0861-7493200 - e-mail. francesca.cossato@atrgroup.it


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl