GETRONICS Napoli - Progetto Napoli EST >> I Lavoratori richiedono con sollecitudine alle Istituzioni la creazione di un 'assemblea aperta sulla Vertenza.

20/giu/2006 10.46.00 Lavoratori Getronics Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
  A seguito dei recenti incontri tra le parti iinteressate ed a valle dell'incontro di lunedi 19 giugno p.v i lavoratori di Napoli , considerando l'estrema disponibilità al dialogo  del Amministratore Delegato della costituenda società EUNICS , chiedono la immediata creazione  di  un'assemblea aperta presso la Getronics di Napoli con la presenza delle istituzioni locali, dei gruppi parlamentari e con lo stesso Landi.
 Tale esigenza, più volte manifestata dalla base dei lavoratori, nasce dalla necessità di porre in campo azioni mirate e condivise per il rilancio di un settore  strategico per lo sviluppo non solo campano ma addirittura italiano  e per la rinascita del Polo NAPOLI EST situato nel quartiere di San Giovanni A Teduccio.
Le istituzioni locali e nazionali non possono consentire, dopo aver permesso la distruzione di TUTTI gli insediamenti industriali e di alta teconologia del comprensorio di  Napoli Ovest ( vedi Olivetti, SOFER..), la cancellazione di una realtà lavorativa così importante.
Chiediamo agli altri lavoratori, ai colleghi del gruppo Getronics di tutta Italia, di richiedere analoghe assemblee in tutte le sedi Italiane.
Chiediamo inoltre alle OO.SS. di rivedere la loro politica e la loro morbidissima forma di contrasto; tale atteggiamento , che negli ultimi anni ha consentito un arretramento sia salariale sia  dei diritti dei lavoratori e che ha portato ad incredibili ed arroganti  forme di conflitto di interessi (dirigenti sindacali  divenuti  inopinatamente  dirigenti Getronics), sarà considerato un ulteriore oltraggio a migliaia di lavoratori .
 
I LAVORATORI E LE LAVORATRICI GETRONICS di NAPOLI




La messaggistica è in evoluzione: Versione Beta di Windows Live Messenger
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl