Tetto fotovoltaico da 19,2 kW per Formula Servizi

29/set/2006 16.00.00 Legacoop Forlì-Cesena Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Comunicato stampa Formula Servizi

L'ENERGIA PULITA PRODOTTA DAL SOLE ENTRA NELLE IMPRESE
FORMULA SERVIZI INAUGURA UN TETTO FOTOVOLTAICO DA 19,2 KW

L'impianto di 134 metri quadri è stato presentato ufficialmente
venerdì 29 settembre a Forlì alla presenza del Vice Ministro
dell'Economia, Roberto Pinza, del Presidente della Regione Emilia-
Romagna, Vasco Errani, del Sindaco di Forlì, Nadia Masini, e del
Presidente della Provincia di Forlì-Cesena, Massimo Bulbi.

(Forlì - 29 settembre 2006) - L'energia solare ormai è un'alternativa
praticabile, anche nel mondo delle grandi imprese. Lo dimostra
l'installazione da parte della cooperativa Formula Servizi - attiva
nel settore del global service e delle pulizie con oltre 1.500
dipendenti sparsi in tutta Italia - di un “tetto fotovoltaico” posto
al di sopra della propria sede principale di via Monteverdi a Forlì.
Sono 120 pannelli di silicio, per una superficie complessiva di 134
metri quadri, con una potenza massima di 19,2 kW. Dall'attivazione,
avvenuta alla fine di luglio, hanno già prodotto più di 4.000 kW/h di
energia, coprendo un quinto del fabbisogno dello stabile.

L'impianto è stato presentato ufficialmente venerdì 29 settembre alla
presenza del Vice Ministro dell'Economia, Roberto Pinza, del
Presidente della Regione Emilia-Romagna, Vasco Errani, del Sindaco di
Forlì, Nadia Masini, e del Presidente della Provincia di Forlì-
Cesena, Massimo Bulbi.

La costruzione della centrale fotovoltaica è costata oltre
centocinquantamila euro, di cui centoventimila solo per i pannelli.
Una cifra che secondo i calcoli di Formula Servizi verrà ammortizzata
interamente entro una decina d'anni, il tempo necessario perché il
risparmio complessivo e i benefici di legge previsti dal meccanismo
del conto energia producano i loro effetti.
Come è noto, infatti, l'energia pulita generata non solo va ad
abbattere i consumi, ma viene anche riassorbita dalla rete elettrica
nazionale ENEL a un costo superiore a quello previsto per le fonti
tradizionali.

«Quello che ci interessa - dichiara il presidente di Formula Servizi
Graziano Rinaldini - è però soprattutto il beneficio ambientale. Per
produrre un chilowattora in Italia vengono emessi nell'aria circa
0,58 chilogrammi di anidride carbonica. Da quando abbiamo attivato
il nuovo impianto, alla fine di luglio, abbiamo già evitato che più
di tre tonnellate di CO2 finissero nell'atmosfera».
Un grande display luminoso, piazzato sul tetto della sede, visualizza
in tempo reale la potenza prodotta, l'energia prodotta e la quantità
di anidride carbonica risparmiata.

Il tetto fotovoltaico è l'ultimo di una serie di interventi che
Formula Servizi ha messo a punto negli anni per ridurre il proprio
impatto ambientale. Formula è stata, insieme al premio Nobel Dario
Fo, pioniera dell'utilizzo del biodiesel in Italia e ha sperimentato
con successo nelle pulizie ospedaliere l'utilizzo delle microfibre,
che consentono un considerevole abbattimento nell'uso di acqua e
detergenti. Altre azioni hanno riguardato l'incentivazione
dell'acquisto di auto a gas da parte dei propri soci e dipendenti, la
riorganizzazione dei turni d'impiego per ridurre l'utilizzo dei
veicoli privati nel tragitto casa-lavoro, l'installazione di un
depuratore nell'impianto di lavaggio dei mezzi e la diminuzione dei
consumi complessivi attraverso l'adozione delle più moderne
tecnologie di riscaldamento e climatizzazione.

Ufficio stampa: Sapim soc.coop.
Emilio Gelosi, tel. 0543 378240, cell. 347 0888128,


FOTO ALLEGATA: Il Sindaco di Forlì, Nadia Masini, taglia il nastro
del nuovo impianto fotovoltaico.


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl