La Fondazione Altran per l'Innovazione lancia il Premio 2014 "Smart Cities & Citizenship"

23/mag/2014 09:09:05 Pr NewsWire Aziende Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
La Fondazione Altran per l'Innovazione lancia il Premio 2014 "Smart Cities & Citizenship"

ROMA, May 23, 2014 /PRNewswire/ --



In palio 6 mesi di accompagnamento tecnologico



"Smart Cities & Citizenship" è il tema del Premio 2014 lanciato in Italia dalla
Fondazione Altran e rivolto ad aziende, start up, centri di ricerca, dipartimenti
universitari, singoli studenti, ricercatori, enti, fondazioni, ONG, onlus, etc.



(Logo:
http://photos.prnewswire.com/prnh/20130408/607421 )




La Fondazione Altran per l'Innovazione, il cui obiettivo è promuovere l'innovazione
tecnologica a servizio del bene comune, premierà le soluzioni tecnologiche interattive
che forniscano strumenti efficaci di gestione delle questioni urbane tramite il
coinvolgimento dei cittadini in molteplici settori: dalla mobilità all'accesso al
welfare, dalla formazione alla cultura, dal monitoraggio della spesa pubblica alla
segnalazione di atti che mettono in pericolo il decoro urbano e la sicurezza dei
cittadini.



Il premio in palio per il vincitore consiste in sei mesi di accompagnamento
tecnologico e accelerazione di impresa offerto dagli esperti del Gruppo Altran, leader in
innovation consulting.



Per partecipare al Premio 2014 occorre compilare l'application form disponibile sul
sito



it.altran-foundation.org [http://it.altran-foundation.org ] e inviarla entro la
mezzanotte del 31 ottobre 2014 all'indirizzo di posta elettronica
premioitalia@altran-foundation.org



Il bando, il regolamento e l'application form sono disponibili su
it.altran-foundation.org



Che cosa premia la Fondazione Altran per l'Innovazione



Il Premio 2014 si propone di individuare e premiare un progetto tecnologico innovativo
che contribuisca a implementare:




- Sistemi per favorire il dialogo tra cittadini e decisori
- Piattaforme digitali per favorire la partecipazione dei cittadini ai processi
decisionali e soluzioni tecnologiche interattive che forniscono strumenti efficaci di
gestione delle problematiche urbane tramite il coinvolgimento dei cittadini.
- Sistemi per usare in modo efficiente gli open data
- Sistemi di condivisione di beni e servizi (ad esempio car pooling, bike
sharing, piattaforme per il baratto dei beni o lo scambio di opinioni, etc.)
- Sensori e infrastrutture per mappare e monitorare i processi di funzionamento
della città.
- Soluzioni che facilitano l'interazione sociale dei cittadini, rafforzano i
legami attraverso le community on line, supportano la mobilitazione civica dal basso e
coordinano le istanze di impegno sociale.
- Progetti legati alle tecnologie di internet, internet of things, internet of
everythings rivolti alla smart citizenship
- Progetti incentrati sulle crowd technologies e ai mobile social networks
- Soluzioni basate sul concetto della sharing economy per accedere e scambiare a
beni, servizi e idee.


Ufficio stampa




Tiziana Sforza
+39-06-45-224-200
+39-348-70-18-984
tiziana.sforza@altran.com




Photo:
http://photos.prnewswire.com/prnh/20130408/607421


Photo:http://photos.prnewswire.com/prnh/20130408/607421
http://photoarchive.ap.org/
Altran


-------
Profile: My Profile 1
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl