La moda di questa estate per i week end.

21/giu/2014 10.09.53 Leo Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Chi può ancora nonostante la crisi certo non si fa scappare il week end fuori porta, quindi perché non preparare la borsa, inforcare gli infradito da piscina e partire alla volta di qualsiasi cosa ci faccia stare meglio dalla calura.

Chi può risparmiare grazie ad un lago vicino è sicuramente avvantaggiato, per la propria fuga dalla città da poter effettuare anche nell'arco di una sola giornata. Il cima sicuramente è più fresco sulle sponde di un lago, certo non ci sarà la sabbia ma molti infatti preferiscono una fresca erbetta.

In più a differenza del mare, vicino ad un lago si trova sicuramente qualcuno che con una barca ci faccia fare un giro. A quel punto è meglio ricordare che sul costume va sempre messo qualcosa, cosa che invece spesso molti dimenticano anche quando si esce dalla spiaggia e si cammina fra l'abitato.

Il consiglio degli esperti comunque per chi si trova su un lago è quello di vestirsi di cotone leggero o in fresco lino. Se si sta fino al pomeriggio infatti sarebbe ottimo continuare la giornata andando a fare un giro in barca, dove a questo punto sarebbe più sicuro lasciare gli infradito in borsa e mettere qualche scarpa con gomma alla suola.

Coronando il tutto con  un bel fular rigorosamente bianco di cashmere e non dimenticare di portare con se il telo mare, in quanto se la barca in questione ha un prendisole predisposto si può tranquillamente continuare a lavorare alla propria abbronzatura. Sicuramente come sempre in svariate circostanze i più fortunati sono sempre gli uomini che anche qui possono risolvere il tutto con un bel bermuda, sia per la barca che per andare a prendere un bel gelato al di fuori della riva del lago.

Sopra infatti si può tranquillamente concludere il tutto con una bella polo bianca, in particolare se il bermuda sotto è bianco o con nuance non troppo accese che vanno fra l'azzurro e il bianco. Gli occhiali da sole poi completano il look sia per lui che per lei. Per la sera poi, tolto il costume non vi sono molte differenze a parte per l'infradito e i bermuda da uomo.

Riposti gli occhiali infatti basta completare con un abito leggero o un pantalone di lino e il quadro è completo, non si può altro che fare bella figura e godersi la serata così.  Diverso è il concetto se il week end lo si passa interamente in barca a quel punto anche le scarpe cambiano, per una questione di sicurezza se si ha intenzione di camminare sul ponte è meglio evitare gli infradito. Le scarpe giuste infatti hanno la suola in gomma proprio per evitare di scivolare, gli infradito non permettono la stessa aderenza per quanto possano essere comodi.

 

Sicuramente la giacca a vento o la così detta waterproof sono importanti ma se proprio bisogna dirlo il vestiario che va portato con se in barca dovrebbe essere tutto bianco e di lino. Considerando che anche il bagaglio deve essere leggero, molto minimalista considerando gli spazi che ci sono sulle barche e magari anche un po' sportivo. 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl