Crossgate acquisisce B&N Software AG

23/nov/2006 15.10.00 Sound PR Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Crossgate acquisisce B&N Software AG

 

Lanuova intesa favorirà l’integrazione B2B ed EAI.

Iclienti in Europa possono adesso scegliere qualunque mix di servizio

insourcing,outsourcing e SOA nel mondo EDI e anche EAI

 

 

Milano, 23novembre 2006 – Crossgate, lo specialista dell’EDI, annuncia di averacquisito il pacchetto di maggioranza delle azioni di B&N Software AG. Conquesta acquisizione le due aziende si posizionano come un nuovo player dirilievo nel principale gruppo di fornitori di integrazione B2B in Europa.L’azienda che risulterà dalla nuova intesa unirà oltre 2.000 clientidiventando il più grande repository di profili EDI di business partner inEuropa. Dall’accordo tra le due aziende nascerà uno dei più importantifornitori di EDI in Europa, detentore allo stesso tempo della maggior parte delmercato EDI tedesco. L’obiettivo strategico della fusione è lo sviluppodi nuovi approcci per EDI e per le soluzioni di integrazione B2B.

 

La fusione delle due aziende portavantaggi significativi ai clienti di Crossgate (dalle PMI ai grandi gruppiindustriali), che possono adesso scegliere qualunque mix di servizioinsourcing, outsourcing e SOA, permettendo una flessibilità senza precedentiper l’integrazione B2B. Dato che anche gli archivi EDI dei due fornitoriverranno combinati, risultano in oltre forti vantaggi di scala.

 

“La nuova intesa diCrossgate offre ampi vantaggi tecnologici ed è sicuramente una mossa strategicacon impatto sulla nostra strategia anche in Italia”, sottolinea AntonioBrissa, Presidente di Crossgate Italia. “Ho difficoltà a definire unoscenario di integrazione interna o esterna dove non potremmo offrire unapproccio alternativo molto interessante. Inoltre combineremo le nostre attivitàinternazionali e uniremo le nostre forze per esplorare i mercati chiave inEuropa.”

 

Lo scenario di Crossgate èottimale per le medie-grandi imprese dove l’infrastruttura tecnologica èaltamente strutturata: Crossgate permette infatti di effettuare un roll outmassiccio integrando un maggior numero di fornitori grazieall’architettura di “hub and spoke”.

Ora, grazie all’acquisizionedi B&N anche le numerose piccole imprese italiane, che si sentono pronteper l’EDI ma che allo stesso tempo non hanno ancora una strategia IT cheprevede l’outsourcing delle attività di ridotto valore aggiunto comel’EDI, hanno ora la possibilità di avere l’applicativo softwareresidente sul proprio sistema IT, ma senza la necessità di dedicare risorseumane all’impegnativo lavoro necessario per l’integrazioneelettronica dei propri business partner. “L’80% del full cost diEDI è relativo ai costi che risultano dal processo di comunicazione con ibusiness partner: identificazione del metodo di comunicazione e del formato,realizzazione delle mappature, conduzione del testing ecc. Questa è propriol’attività da noi svolta con eccellenza fin dall’inizio, ma inquesto nuovo scenario la realizziamo direttamente sull’applicativo“in house” del nostro cliente. Da ciò risultano notevoli vantaggi economici,come anche una flessibilità maggiore rispetto a un normale approccio di“in house EDI”, spiega Antonio Brissa In questo scenariol’azienda potrebbe inoltre utilizzare l’applicazione perl’integrazione interna di sistemi differenti (produzione, finanza,warehousing ecc.) allora come EAI.

 

Negli ultimi 3 anni Crossgate,presente in Italia tramite Crossgate Italia S.p.A., è stata protagonista di unsuccesso senza precedenti. Con ordini per circa 39 milioni di Euro e vendite inforte incremento ogni anno, Crossgate è l’azienda che cresce piùrapidamente nel settore. Esperti come Gartner Research hanno confermatol’eccellente posizione di Crossgate, precedentemente nota come Indatex.In particolare, dal punto di vista delle possibilità di sviluppo futurel’acquisizione di B&N Software AG rappresenta un importante passoavanti: una base tecnologica indipendente è infatti la chiave perun’ulteriore crescita in Europa.

 

Crossgate ha deciso di acquisireB&N Software dopo un attento esame del mercato a livello globale e unadettagliata analisi di una cinquantina di player nell’ambito dellaintegrazione B2B. “Siamo certi che adesso siamo in grado di gestire,ancora meglio di prima, anche i più complessi scenari EDI per i nostri clienti,indipendentemente dall’ERP utilizzato. Così saremo in grado di proporreun nuovo completo mix di modelli “inhouse”, “managedservices” e outsourcing includendo anche scenari di SOA ed EAI”,commenta Antonio Brissa.

 

 

###

 

 

CrossgateItalia

CrossgateItalia, presente nel nostro paese dal 2006, è l’azienda di originetedesca – nata nel ‘99 come indatex - focalizzatanell’offerta di servizi “on demand” perl’ottimizzazione dei processi interaziendali. La missione di Crossgate èla facilitazione della cross-automation che include l'integrazione EDItradizionale o innovativa (xml, web services), la collaborazione medianteportali Web (WebEDI), la dematerializzazione della fattura, la scansioneanticipata dei documenti con l'integrazione dei sistemi ERP e l'archiviazionesostitutiva. Tutti i servizi che Crossgate offre in questo ambito sono basatisulla Business Integration Platform (B.I.P.™), la più grande piattaformaEuropea di transazioni centralizzate.

Iprincipali soci di Crossgate sono il gruppo imprenditoriale tedesco von Amerongen,la famiglia di Dietmar Hopp, co-fondatore ed ex CEO di SAP e di recente ancheil gruppo Al-Jomaih, uno dei più grandi conglomerati di affaridell’Arabia Saudita.

 

 

Per ulterioriinformazioni:

SoundPR                                                                                          Crossgate Italia S.p.a

Tatiana Varalli/Gianna Avenia                                                       Andrea Fusenig

Corso di Porta Romana,2                                                             Piazzale Biancamano, 8

20122Milano                                                                                    20121 Milano

Tel. +39 0280649.1                                                                        Tel. +39 02 6203.2170

Fax +39 0280649.220                                                                    Fax +39 02 6203.4070

t.varalli@soundpr.it / g.avenia@soundpr.it                             PR@crossgate.it

 

 

 

 

 

Ilpresente documento e le eventuali immagini ad esso relative sono disponibilinel Virtu@l Press Office

diSound Public Relations - Clicca www.soundpr.it per registrarti e/o perconsultare altri documenti  

 

 

 

 

Tatiana Varalli
Senior Account Executive

 

*******************
Sound Public Relations
Corso di Porta Romana, 2
20122 Milano
Tel.
+39 02 80649.231
Fax +39 02 80649.220
www.soundpr.it

SoundPR is Public Relations Global Network exclusive Italian member (www.prgn.com).

Copyright© Sound Public Relations Srl All rights reserved. All information contained inthis e-mail (including any attachments hereto) is confidential and proprietaryto Sound Public Relations Srl ("Sound PR"). If you are not theintended recipient, please notify us immediately by telephone or e-mail anddestroy this communication. By reading this e-mail, you are agreeing that youwill not copy, disclose or use this e-mail or any of the ideas, concepts orinformation contained herein without Sound PR’s prior written permission.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl