COMUNICATO STAMPA - ALLA EXPO FELINA DELLE DOLOMITI ALCUNI DEI GATTI PIÙ PARTICOLARI DEL MONDO

21/lug/2014 10:48:50 Inspire Communication Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Alla expo felina di Longarone 

alcuni dei gatti più particolari del mondo


Il 23 e il 24 agosto, a Longarone, i visitatori potranno ammirare, tra gli altri, il gatto nuotatore (Turco Van), il gatto dalla pelliccia leopardata (Bengal), il gatto dalla coda a batuffolo (Kurilian) e il gatto nudo (Sphynx).

 

Longarone (BL), 21 luglio 2014 * * * La seconda edizione dell'Esposizione Internazionale Felina delle Dolomiti, in programma a Longarone il 23 e il 24 agosto prossimi, vedrà tra i protagonisti alcune delle razze feline più rare e curiose del mondo. Un motivo di interesse in più per questo evento, che è manifestazione ufficiale del Libro Genealogico del Gatto di Razza Pregiata D.M. 2279.  Nei due giorni di esposizione saranno presenti circa 600 gatti di tantissime razze diverse.

 

Tra queste, i visitatori potranno ammirare alcuni esemplari di Turco Van. Questa razza è originaria della zona del lago Van, in Turchia, e ha una storia molto antica. Questa razza fu riconosciuta ufficialmente nel 1969, ma i primi gatti furono portati in Inghilterra a metà degli anni ’50. La loro caratteristica? Amano l’acqua. Provate a fare il bagno nella vasca di casa: è probabile che il vostro Turco Van tenti di tuffarsi insieme a voi.

 

Molto affascinanti sono anche i Bengal: frutto dell’incrocio tra un felino domestico e un felino selvatico (il gatto leopardo), il Bengal è stato riconosciuto ufficialmente come razza nel 1991. La prima caratteristica che salta all’occhio di questo meraviglioso animale è il particolarissimo mantello leopardato.

 

Rarissimi sono anche i Kurilian Bobtail. Originari delle remote isole Kurili (tra Russia e Giappone), questi gatti ammaliano chi li osserva con la loro innata eleganza e per il naturale fascino. La loro caratteristica più evidente è la coda a batuffolo, simile a quella dei conigli.

 

Vero e proprio principe dei gatti particolari è il famosissimo Sphynx, il gatto nudo. Questo animale fu esposto per la prima volta in Italia nel 1984 e divise subito gli appassionati: alcuni ne furono quasi inquietati; moltissimi altri lo amarono fin dal primo momento.

 

 “L'appuntamento di Longarone è un’occasione per tutti gli appassionati di gatti di scoprire e ammirare da vicino tutte queste particolarissime razze feline”, ha dichiarato Fausto Bertolaso, del comitato organizzatore della expo. “Ma non mancheranno certamente birmani, Main coon, siamesi, persiani, norvegesi e gatti di tantissime altre razze affascinanti”.

 

Materiale fotografico in alta risoluzione disponibile a richiesta.

 

Per ulteriori informazioni: expolongarone@gmail.com

 

Informazioni stampa:

Andrea Donna

danoneadran@gmail.com

+39 339 125 60 81

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl