Controllo della caldaia, quello che c'è da sapere per evitare le multe

07/nov/2014 17:17:23 Rosanna Converso Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Cos'è il Bollino Blu e da chi viene rilasciato? Ogni quanto tempo bisogna effettuare il controllo della caldaia? A quanto ammontano le multe per chi non è in regola? A queste domande risponde in un articolo il magazine Energie Sensibili

Un'utile guida per chi non sa che le regole in materia di caldaie non sono uguali per tutti. Tanto per fare un esempio, la periodicità dei controlli varia, tra 12 e 48 mesi, a seconda della capacità del vostro impianto e del combustibile che utilizza. Informazioni indispensabili per chi non vuole andare incontro ad una multa: le sanzioni per il proprietario, l'amministratore o l'inquilino che non provvede a contattare il tecnico partono da 500 e arrivano anche fino a 3000 euro. 

 

Non è comunque l'unico contenuto interessante per orientarsi nel mondo degli impianti di riscaldamento che propone il magazine. Sullo stesso sito si trovano consigli su come sfiatare i termosifoni, dritte su come ottenere le detrazioni e informazioni sul nuovo libretto d'impianto per caldaie e condizionatori. 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl