Il sito web della discarica Faeco: servizi, news, certificazioni e tanto altro

03/dic/2014 11:56:39 recensione.azienda Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Dal 1999 la discarica controllata per rifiuti speciali Faeco opera nel territorio di Bedizzole, in provincia di Brescia aiutando le numerose aziende locali nello smaltimento dei loro rifiuti.

Discarica Faeco


La storia della discarica Faeco S.r.l.

Faeco nasce nel 1999, a Bedizzole, per rispondere all'enorme richiesta di smaltimento di rifiuti proveniente dalle numerose fabbriche metalmeccaniche presenti in tutta l'area circostante. Il territorio lombardo, in particolare la provincia di Brescia, è infatti una delle principali zone industriali presenti in tutta Italia. La maggior parte delle sostanze accolte dalla struttura provengono da veicoli in disuso che devono assolutamente essere demoliti. Il frutto di questa demolizione è formato per la maggior parte da materiali di scarto come componenti elettriche, gomme, rivestimenti, imbottiture, che non possono essere in alcun modo riciclati, e necessitano quindi di appositi luoghi in cui essere smaltiti definitivamente.

L'impegno ambientale perseguito da Faeco

All'interno della discarica Faeco ogni processo deve assolutamente rispettare, in modo molto rigoroso, tutte le norme relative alla tutela ambientale, nel pieno rispetto dei territori e della vita. Questo impegno è perseguito sin dal momento della fondazione e viene dimostrata dalle numerose certificazioni che l'azienda ha conseguito nel corso di questi anni. Le principali sono la certificazione Uni En Iso 9001:2008, una norma europea con valenza mondiale che garantisce la fornitura di prodotti e servizi conformi a soddisfare i requisiti massimi per i clienti, accrescendone il livello di soddisfazione. Altra certificazione di primaria importanza è la Uni En Iso 14001:2004 relativa agli impatti ambientali: prevede il continuo miglioramento e la progressiva riduzione degli impatti che le attività provocano sull'ambiente circostante tramite un'attenta pianificazione dei lavori, i quali sono costantemente monitorati e valutati da un apposito team di professionisti. Legata a quest'ultima è anche la certificazione EMAS, creata dalla comunità europea, che prevede la stesura di una dichiarazione ambientale e la fornitura di tutte le informazioni relative alla gestione.

Per conoscere nel dettaglio tutte le attività effettuate e le informazioni riguardanti Faeco visita il loro portale web ufficiale.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl