87 borse di studio consegnate da Banca della Marca a studenti meritevoli

09/dic/2014 11:16:43 Blu Wom Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Con l’iniziativa “Lode al Profitto” anche quest’anno Banca della Marca ha premiato i soci e figli di soci che si sono contraddistinti per meriti scolastici, consegnando ben 87 borse di studio. Durante la premiazione Banca della Marca ha ricordato anche altre importanti iniziative intraprese nell’ultimo anno a sostegno dei giovani come il progetto Lab Inn 2.0, per i giovani che vogliono mettersi in gioco a livello imprenditoriale fino ad Opera della Marca, realtà che fa rete d’impresa sociale coinvolgendo giovani che non hanno le stesse opportunità di tutti gli altri.

Anche quest’anno Banca della Marca, presso la sua sede di Orsago, ha consegnato i riconoscimenti previsti da “Lode al Profitto”, iniziativa riservata ai Soci e figli di soci con la quale la BCC premia le eccellenze del territorio che si sono contraddistinte per meriti scolastici.
Grazie a “Lode al Profitto”, iniziativa ideata nel 2002 da Banca della Marca nell’ambito del Progetto Famiglia, sono stati premiati ben 87 ragazzi (17 diplomati e 70 laureati) con altrettante borse di studio che, a seconda del percorso scolastico e della votazione finale, vanno dai 150€ agli 800€.
Oltre a ricevere la borsa di studio, consegnata con il diploma di Lode al Profitto dal Presidente di Banca della Marca Gianpiero Michielin e dal Direttore Generale Luigino Manfrin, i giovani potranno usufruire gratuitamente per un anno della tessera di Marca Solidale, godendo così dei servizi messi a disposizione dalla Cassa Mutua per il benessere delle persone (es. rimborso del 25% sulle visite mediche, screening di prevenzione, finanziamenti a tasso zero per l’educazione dei giovani, sconti su concerti, etc).
Il Direttore Generale Luigino Manfrin ha commentato: “Adesso come non mai è necessario investire sulla formazione dei nostri giovani, coloro che gestiranno il nostro futuro e verso i quali noi come credito cooperativo vogliamo farci sentire presenti e vicini. Le borse di studio consegnate rappresentano un incentivo che speriamo possa motivarli nel continuare la loro carriera scolastica o professionale con entusiasmo e spirito d’iniziativa.”
Lode al Profitto è solo una delle tante iniziative che la BCC di Orsago sviluppa a favore dei giovani e, proprio in questa cornice a loro dedicata, sono state menzionate anche altre attività intraprese in questo ultimo anno dall’Istituto di credito.
Primo su tutti il progetto “Lab Inn 2.0”, realizzato da Banca della Marca, Confartigianato Conegliano, Artigianato Trevigiano di Conegliano, Cofitre, Veneto Garanzie, Rotary Club Conegliano - Vittorio Veneto con la collaborazione di 12 Comuni del coneglianese, che in questa sua ultima edizione conclusasi a luglio scorso ha permesso a ben 7 start-up di dare vita concretamente alla propria idea d’impresa. Questo è stato possibile grazie alla concessione di investimenti per un totale di 500 mila euro, oltre che ad un tutoraggio specifico che ha accompagnato i giovani nell’individuazione di tutti i punti critici del progetto e alla risoluzione degli stessi, fino all’avviamento definitivo.


Banca della Marca.
La storica Cassa Rurale di Orsago fonda le sue radici 119 anni fa, dando origine nel 2001 a Banca della Marca grazie alla fusione tra la BCC di Orsago e BCC Altamarca. Oggi Banca della Marca conta 36 agenzie locali, di cui 31 nella sola provincia di Treviso, con la collaborazione totale di oltre 270 dipendenti e perseguendo una politica di sviluppo sostenibile dell’economia locale senza dimenticare di sostenere le attività di tipo culturale, sociale e sportivo del territorio.

Per ulteriori info:
BLU WOM
www.bluwom.com | Udine – Milano Tel. 0432 886638
Resp.Ufficio stampa: Laura Elia laura.elia@bluwom.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl